Cronaca
I soggetti non hanno ottemperato all’alt intimatogli dalla pattuglia automontata in transito sulla S.P. 95 bis

Resistenza a pubblico ufficiale, 2 arresti a Cerignola

Gli arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni

Di:

Cerignola. Ancora i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno arrestato in flagranza per resistenza a pubblico ufficiale Perrulli Michele, nato a Bari classe 1996 e Racanelli Daniele, nato a Terlizzi (BA) classe 1990. I soggetti non hanno ottemperato all’alt intimatogli dalla pattuglia automontata in transito sulla S.P. 95 bis, dandosi alla fuga a bordo di una FIAT Punto con manovre tali da creare una situazione di generale pericolo, ma sono stati prontamente raggiunti e fermati dopo un breve inseguimento. Nel corso della perquisizione veicolare sono stati rinvenuti e sequestrati vari arnesi atti allo scasso, due centraline elettriche per autoveicoli e un passamontagna. Gli arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Antoninogentile

    Dopo tale comportamento dargli gli arresti domiciliari e’ solamente RIDICOLO.
    Bisognava sbatte…in una cella d’ isolamento.
    Con tali provvedimenti non si fa altro che aumentare la delinguenza, mentre la legalita’ resta nelle sale convegni e nei film televisivi.
    Viva l’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati