FoggiaManfredonia
"Mettere in atto fin da subito misure per mettere in sicurezza i siti e cominciare immediatamente azioni di bonifica"

Sversamento rifiuti nel Foggiano, Ordini Medici “Criminali senza scrupoli”

"L'Ordine dei Medici, quale Ente ausiliario dello Stato a tutela della Salute dei Cittadini, si mette a disposizione da subito degli Enti preposti e dei Cittadini, nelle loro più diverse articolazioni, con le proprie competenze per la salvaguardia del bene Salute"

Di:

Foggia. ”Criminali senza scrupoli hanno sversato in questi anni nei nostri territori tonnellate di rifiuti al di fuori da ogni controllo! Un plauso alle Forze Inquirenti che hanno portato alla luce questo turpe reato, che inquina terreni, aria e acqua con possibili gravi ripercussioni sulla Salute Pubblica.

Fatte salve le esigenze legate ai procedimenti penali in atto contro questi delinquenti il Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Foggia, dott. Salvatore Onorati, a nome del proprio Consiglio, fa preghiera alle Istituzioni preposte a mettere in atto fin da subito misure per mettere in sicurezza i siti e cominciare immediatamente azioni di bonifica dei territori interessati. Non aggiungiamo colpevoli ritardi ad atti delinquenziali che possono aver minato la salute di noi tutti.

L’Ordine dei Medici, quale Ente ausiliario dello Stato a tutela della Salute dei Cittadini, si mette a disposizione da subito degli Enti preposti e dei Cittadini, nelle loro più diverse articolazioni, con le proprie competenze per la salvaguardia del bene Salute.

Traffico rifiuti nel Foggiano, 19 arresti. 46 indagati (FT-VIDEO – III)

fotogallery

redazione stato quotidiano.it – riproduzione riservata

Sversamento rifiuti nel Foggiano, Ordini Medici “Criminali senza scrupoli” ultima modifica: 2017-06-08T11:52:12+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • LA TERRA DEI FUOCHI DAUNI

    UN DISASTRO PER LA DAUNIA, PER LA CAPITANATA E PER MANFREDONIA! 100 MILA TONNELLATE DI RIFUITI SOTTERRATI! CHE BELLA PUBBLICITA’ E CHE INCENTIVI PER IL TURISMO!! MA I CONTROLLI CHI LI DOVEVA ESPLETARE SUL TERRITORIO?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi