Stato prima
E' finita in un bagno di sangue una manifestazione di protesta tenuta ieri sera a Dallas

Dallas: uccisi 5 poliziotti alla marcia di protesta degli afroamericani

Quattro cecchini hanno cominciato a sparare, in stile "agguato"

Di:

(ANSA) E’ finita in un bagno di sangue una manifestazione di protesta tenuta ieri sera a Dallas contro le uccisioni di afroamericani da parte di poliziotti negli Stati Uniti: al termine delle dimostrazioni, quando erano circa le 21:00 locali (circa le 3:00 del mattino in Italia) quattro cecchini hanno cominciato a sparare, in stile “agguato”, sulla polizia uccidendo cinque agenti e ferendone altri sei. Ma l’emergenza non è del tutto finita. (ANSA)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati