CronacaSport
Daniele Pio Zichella vince il titolo Europeo Inas-fed nei 200 dorso

Il nuoto Fisdir parla Foggiano


Di:

Foggia. Nella piscina comunale Doria a Loano (SV) nei campionati Europei di Nuoto Inas-fed (dal 8 al 14 giugno ), manifestazione riservata ad atleti con disabilita’ intellettiva relazionale , nove nazioni si sono contese i titoli europei nella disciplina paralimpica. Gli occhi erano puntati sul Foggiano Daniele Zichella già campione Europeo nei 200 dorso a Liberec 2014 nella Repubblica Ceca , infatti l’atleta Foggiano tesserato per la società Isola della Scala di Verona (Fisdir)e per il Team Centro Nuoto Mirage Village Foggia ( Fin) si riconferma l’indiscusso “re europeo dei 200 Dorso ” con il tempo 2’46″08, a conferma anche le due medaglie d’argento nelle staffette 4×50 e 4×100 misti.

Daniele Zichella conferma l’ottimo momento di forma vincendo, a Bressanone, il titolo di campione Italiano Fisdir nei 50 -100 e 200 dorso. Ma le vittorie dell ‘atleta Foggiano continuano al 2° Trofeo Nazionale EuroItalia Cup svoltosi a Casarano (Le) dove porta a casa i record Italiani nei 50( 33’64) – 100( 1’13’80) e 200( 2’41’57) dorso. Il coach Antonio Cetta parla di una distribuzione perfetta della gara.. In questo momento di gioia per i risultati ottenuti da Daniele i ringraziamenti vanno a tutto lo staff della Mirage ai proprietari Alfredo e Alessandro Forgelli, al presidente del Centro Nuoto Foggia Pio Mancini e a tutto lo staff, al fisioterapista Rabaglietti che hanno mostrato una grande professionalità umana e sportiva, al coach del “Asd team isola della scala ” Marcello Rigamonti ed infine un ringraziamento speciale va a chi ogni giorno trova il modo di spronare Daniele a fare sempre meglio il coach Antonio Cetta.

(Paolo Zichella, un papà che ha trasformato la passione del proprio figlio autistico, in “UNA RAGIONE DI VITA”)

Il nuoto Fisdir parla Foggiano ultima modifica: 2016-07-08T17:59:50+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi