Cronaca
"Potrebbe trattarsi di suicidio ma i poliziotti non sono del tutto convinti sul gesto volontario"

Pescara, morte bancaria di Apricena: “dubbi sul suicidio”

Sul posto il personale del 118 che ha constatato il decesso della donna

Di:

Foggia. UNA 39enne originaria di Apricena, Ornella Florio, dipendente di una banca del centro di Pescara, è stata trovata morta nella propria abitazione nel centro pescarese. “Potrebbe trattarsi di suicidio ma i poliziotti non sono del tutto convinti sul gesto volontario“, come riporta Il Messaggero.

A trovare il corpo della donna è stato l’ex fidanzato. Sul posto il personale del 118 che ha constatato il decesso della 39enne. Sarebbe stato ritrovato un biglietto “in cui la donna si scusa con i familiari per il suo gesto”, come riporta Il Messaggero.

Pescara, morte bancaria di Apricena: “dubbi sul suicidio” ultima modifica: 2017-07-08T09:42:40+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi