ManfredoniaSport
Correrà a piedi, con una performance da record, per ben 800 chilometri transitando per 29 città e fermandosi in 29 piazze per promuovere la solidarietà

“Adriatic Run for Children”, 800 km a piedi. Claudio Romani anche a Manfredonia

La partenza è da Alberobello l’8 agosto, l’arrivo dopo 800 chilometri a Venezia, lungo tutta la costa adriatica. Per seguire e sostenere l’iniziativa basta collegarsi al sito www.radiomontenovo.com

Di:

Manfredonia – Correrà a piedi, con una performance da record, per ben 800 chilometri transitando per 29 città e fermandosi in 29 piazze per promuovere la solidarietà. Claudio Romani, maratoneta 30enne di Ostia Vetere, sarà protagonista assoluto dall’8 al 22 agosto di “Adriatic Run for Children”, iniziativa che l’Associazione Radio Montenovo di Ostia Vetere ha ideato collegandola ad una raccolta fondi a favore della Lega del Filo d’oro. La partenza è da Alberobello l’8 agosto, l’arrivo dopo 800 chilometri a Venezia, lungo tutta la costa adriatica. Per seguire e sostenere l’iniziativa basta collegarsi al sito www.radiomontenovo.com.

Le tappe pugliesi sono:
– 8 agosto (10 km) Alberobello;
– 9 agosto: mattina Bari – Molfetta (30km), pomeriggio Molfetta- Barletta (30 km);
– 10 agosto: mattina Barletta – Zapponeta (33km), pomeriggio Zapponeta – Manfredonia (24km)
– 11 agosto: mattina Manfredonia – San Giovanni Rotondo (25 km), pomeriggio San Giovanni Rotondo – San Severo (24 km)
– 12 agosto: mattina San Severo – Lesina (24 km) pomeriggio Lesina Marina Termoli (35 km)
– 13 agosto: mattina Termoli- Vasto (30 km) pomeriggio Vasto – Fossacesia Marina (28 km)

Nelle piazze sarà possibile incontrare Claudio e sostenere la sua iniziativa nei punti raccolta per le donazioni. E’inoltre possibile correre con Claudio, per qualsiasi tratta o distanza.

Redazione Stato

“Adriatic Run for Children”, 800 km a piedi. Claudio Romani anche a Manfredonia ultima modifica: 2015-08-08T11:30:43+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi