Foggia
Nota dei Consiglieri Comunali Vincenzo Rizzi, Marcello Sciagura. Per il Circolo Che Guevara Giorgio Cislaghi, per Alternativa Libera Francesco P. Gentile

“Rimpasto di giunta solo per spartizione partitocratica”

"Se questo è il modo di governare la nostra città forse è meglio che si ponga fine a questa esperienza di governo"

Di:

Foggia – L’ennesimo rimpasto di Giunta fatto dal Sindaco Landella dimostra che governa la città sulla base di “rapporti di fiducia personali” e di rappresentatività dei partiti che lo sostengono. Nessun accenno ai tanti, troppi, problemi della città che continuano a essere senza soluzione, i motivi di questo rimpasto sono le antipatie personali e la divisione/occupazione partitocratica delle poltrone assessorili e degli incarichi retribuiti nelle società partecipate.Se questo è il modo di governare la nostra città forse è meglio che si ponga fine a questa esperienza di governo. Ribadiamo la nostra netta opposizione su come il Sindaco e la sua maggioranza intendono affrontare temi cruciali che segneranno il destino della nostra città come, solo per citarne alcuni, il ciclo dei rifiuti e la raccolta differenziata “porta a porta”, il piano per la “mobilità sostenibile” e la sosta tariffata, l’emergenza abitativa e l’housing sociale che porterà solo a ulteriore cementificazione senza diminuire il fabbisogno di alloggi popolari.

(Foggia 8 luglio 2015 – I Consiglieri Comunali Vincenzo Rizzi, Marcello Sciagura. Per il Circolo Che Guevara Giorgio Cislaghi, per Alternativa Libera Francesco P. Gentile)

“Rimpasto di giunta solo per spartizione partitocratica” ultima modifica: 2015-08-08T11:33:56+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi