Regione-Territorio

Negro: “Nessuna campagna acquisti nell’UDC”


Di:

Salvatore Negro (Udc-Cons.Reg.)

Negro (Udc) (immagine d'archivio)

Bari – IL presidente del gruppo Udc-Partito della Nazione alla Regione Puglia, Salvatore Negro, ha espresso soddisfazione per l’adesione al progetto di Pierferdinando Casini da parte di Mario Pendinelli, Giovanni Siciliano e Wojtek Pankiewicz. “Queste adesioni – ha commentato Salvatore Negro – sono il segno dell’attrazione che esercita il Partito della Nazione anche in provincia di Lecce”.

“Non ci piace sentire parlare di campagna acquisti – ha sottolineato il presidente dell’Udc – anche perché non abbiamo acquistato niente, non potendoci permettere di pagare qualcosa a qualcuno. Ci piace parlare di adesione spontanea da parte di esponenti che per la loro storia politica si sono ritrovati in sintonia con il progetto del Partito della Nazione. Sicuramente, come partito di opposizione terzo ed equidistante sia dal centrodestra che dal centrosinistra, non potevamo offrire postazioni o poltrone ai nuovi arrivati. A loro abbiamo offerto unicamente la possibilità di aderire ad un grande progetto e di mettersi al lavoro in un partito moderato che ha come obiettivo primario quello di essere al servizio del territorio e dei cittadini”.

“Con questa nuove adesioni – ha concluso Salvatore Negro – per l’Udc-Partito della Nazione si delinea un nuovo quadro politico in provincia di Lecce. Questo consentirà di lavorare al meglio per preparare una nuova classe politica in grado affrontare le sfide elettorali e politiche che ci attendono e rilanciare il progetto di sviluppo sociale, politico, economico e culturale di questo territorio”.

Negro: “Nessuna campagna acquisti nell’UDC” ultima modifica: 2010-09-08T19:46:57+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi