Eventi

Gadd pose. Tornano gli amici della domenica

Di:

Entrata Comune di Foggia (St)

Foggia – AZIONE civica, l’ennesima, da parte degli Amici della Domenica, gruppo foggiano nato sul web, in particolare come gruppo facebook e propagatosi nella quotidianità. Dopo le stele in ricordo dei bombardamenti dell’estate del 1943, i gaddini (così si sono ribattezzati con affetto) porranno in essere un secondo momento di recupero della memoria. Si tratta del riposizionamento di una targa celebrante l’Unità d’Italia, presente sulla facciate di palazzo di Città, caduta e non più recuperata.

Per sollecitare l’amministrazione comunale, i componenti del gruppo, domenica pomeriggio (alle 19), apporranno un poster, realizzato da Massimo Tommasone e Michele Sepalone, al suo posto. “Tutti i cittadini che vogliono vivere in una città normale, dove regni l’etica della responsabilità, sono invitati a partecipare con il GADD a questo gesto simbolico di porre la targa, per poter dire insieme a noi: IL Popolo … Pose!”, scrivono gli organizzatori per chiamare a raccolta i foggiani.

Per l’occasione, gli Amici della Domenica osserveranno un minuto di silenzio per ricordare le vittime innocenti dei bombardamenti del ’43, della barbarie delle guerre e del terrore a 10 anni dal tragico crollo delle torri gemelle.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi