Cronaca
Del V-Day ricordo che non ci stavamo più a farci rubare il futuro, volevamo iniziare a immaginarlo

Grillo “A 10 anni da V-Day M5S a un passo dal traguardo”

Del V-Day ricordo che mi chiesi: "Chissà dove saremo tra dieci anni..."

Di:

Dieci anni fa era il giorno del V Day. Fu un giorno memorabile. L’inizio di un’onda che si è trasformata nello tsunami del 2013 e che ancora oggi non ha arrestato la sua corsa. E che chissà dove arriverà… In dieci anni ci sono state emozioni, eventi straordinari, traguardi spettacolari, scoramenti, addii, vittorie, sconfitte, lutti, incazzature, gioie. Eppure siamo ancora qua, più forti di prima, e forse a un passo da un altro traguardo storico. Ma oggi non voglio pensare al futuro. Oggi voglio cullarmi nei ricordi.

Del V-Day ricordo che c’era il sole
Del V-Day ricordo che alle sette di mattina c’era già la coda ai banchetti e che molti aprirono due ore di prima per non far aspettare quelle persone
Del V-Day ricordo che eravamo pieni di sogni e di speranze, ma non di illusioni
Del V-Day ricordo che ebbi la sensazione che iniziava un nuovo rinascimento
Del V-Day ricordo che eravamo tantissimi
Del V-Day ricordo che eravamo pronti a riprenderci in mano le nostre vite, e lo facemmo
Del V-Day ricordo che smettemmo di credere a tv e giornali perché non avevano più niente da dire
Del V-Day ricordo che c’erano i poliziotti che si mettevano in fila per non fare più da scorta a politici condannati
Del V-Day ricordo che c’erano un sacco di politici che ci deridevano, oggi nessuno si ricorda di loro
Del V-Day ricordo che li mandammo a fanculo e non era un insulto, ma una previsione
Del V-Day ricordo che piazza Maggiore era strapiena
Del V-Day ricordo che firmarono più di 300.000 persone per chiedere un Parlamento pulito
Del V-Day ricordo che quelle firme le ottenemmo in una mattina
Del V-Day ricordo che da quel momento smisero di ignorarci
Del V-Day ricordo che pretendevamo democrazia perchè è un nostro diritto
Del V-Day ricordo che dicevamo parole bellissime come “La politica deve creare felicità, voglia di futuro, bellezza. Voglia di lavoro, di creatività, di famiglia.”
Del V-Day ricordo che non ci stavamo più a farci rubare il futuro, volevamo iniziare a immaginarlo
Del V-Day ricordo che ci svegliammo dall’incantesimo
Del V-Day ricordo che io e Gianroberto ci abbracciammo forte. E quanto vorrei che tu fossi qui oggi per perderti nei ricordi assieme a me
Del V-Day ricordo che eravamo felici e che avevamo volti bellissimi
Del V-Day ricordo che pensavo sul serio che l’avremmo cambiato questo Paese
Del V-Day ricordo che mi chiesi: “Chissà dove saremo tra dieci anni…”

Oggi è il giorno dei ricordi. Utilizzate l’hashtag #DelVdayRicordoChe per condividerli. Vi abbraccio forte.

Ci vediamo a Rimini il 22, 23 e 24 settembre per Italia 5 Stelle”.

(A cura di Beppe Grillo, 8 settembre 2017)

Grillo “A 10 anni da V-Day M5S a un passo dal traguardo” ultima modifica: 2017-09-08T21:40:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • pensionato

    adesso siete voi che fate ridere,dite tutto il contrario di tutto.Si diceva noi mai in televisione, e invece, siete da per tutto,si diceva mai di più di due mandati,e adesso,non volete mollare la poltrona,di battista che vuole fare più di due mandati di Maio che vorrebbe fare il presidente del consiglio,ma vi rendete conto di quale persone stiamo parlando? sie fallimentari dove state governando,siete dilettanti allo sbaraglio,e io fesso che vi ho votato, sbagliando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi