ManfredoniaMonte S. Angelo
Servizio di controllo straordinario del territorio

Monte Sant’Angelo, operazione CC: controlli e perquisizioni

Presenti anche i Cacciatori di Calabria, il nucleo speciale che in queste settimane sta setacciando il Gargano. Lo riporta "Il Giornale di Monte". La notizia è stata confermata dagli inquirenti

Di:

Monte Sant’Angelo/Manfredonia, 08 settembre 2017. SERVIZIO di controllo straordinario del territorio a cura dei Carabinieri del Comando provinciale di Foggia, nell’area di competenza del Comando Compagnia di Manfredonia (relativo ai comuni di Manfredonia, Mattinata, Zapponeta e Monte Sant’Angelo). Un elicottero del nucleo CC di Bari ha effettuato controlli a bassa quota.

Presenti anche i “Cacciatori di Calabria”, il nucleo speciale che in queste settimane sta setacciando il Gargano. Lo riporta “Il Giornale di Monte”. La notizia è stata confermata dagli inquirenti.

Attesa per gli esiti dell’operazione.

Redazione StatoQuotidiano.it

Monte Sant’Angelo, operazione CC: controlli e perquisizioni ultima modifica: 2017-09-08T08:33:31+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
10

Commenti


  • Nonno Fantasma

    dice un proverbio montanaro ‘arte au popele’ (solo per fare chiacchierare il popolo) ….. secondo il sottoscritto le forze dell’ordine piu’ che fare sfilate e articoli propagantistici sui social s
    devono investigare e collaborate strettamentetra di loro. Devono vagliare con attenzione i beni mobili e non di tutte le persone sospette e dei loro amici. Il loro tenore di vita e in quanto tempo e in che modo hanno raccimolato le loro ricchezze.
    P.S.
    Aspettiamo con ansia risultati concreti.


  • tony

    A Monte Sant’Angelo bisognerebbe guardarsi anche,anzi soprattutto,da tanti “insospettabili”.


  • Benito

    Lo stato e la mafia sono uniti a fisarmonica.
    E la musica è sempre la solita.


  • luigi

    questa operazione di oggi dimostra come monte sant’Angelo NON E’ UN PAESE MAFIOSO, nel senso che niente estato trovato durante le operazione .ci ridiano l’onorabilità per averci sciolto per mafia.


  • luigi

    (tutto pubblicato, un attimo,ndr)


  • Alessandro

    Luigi parli a vanvera. Quelli sciolti sono gli ex amministratori, il provvedimento di scioglimento riguarda loro non noi cittadini.


  • luigi

    Alessandro lo so a chi anno fatto lo scioglimento, ma se oggi un paese messo sotto sopra risulta solo un arresto, li amministratori con chi dovevano avere affari da poter sciogliere..no vedo mafia, delinquenza e tutto il resto . Monte e d oro nei confronti di alti paedi


  • Arrabbiato

    Bravo nonno! Ovviamente se non hanno trovato nulla è perché si sta facendo troppo rumore! E poi i fatti si sanno quindi non c’è bisogno di cacciatori e cacciatorini! Se uno fa bene il suo lavoro non c’è bisogno di nessun’altro. Forse ci vogliono persone che devono dire basta alla delinquenza e lo stato ho rotta i cazz fai uscire lavoro! Che ognuno lavora e non fa cose brutte per vivere!


  • stufo

    Quando faranno le retate nei comuni e nei partiti politici?


  • matteo

    ridate la dignita’ hai montanari e’ a quelli che sono stati sciolti. e’ chiaro che non ce’ nulla tra quelli e’ la criminalita’, altrimenti con tutte queste operazzioni avrebbero trovato qualche riscontro, e’ invece niente. hanno sciolto monte per non sciogliere altri comuni e’ questo ormai e’ chiaro. i montanari li sanno queste cose oramai e’ credo che lo sanno pure quelli del pd. che non stanno facendo niente per i disoccuapati a eccezione di un solo disoccuapato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi