Manfredonia

Omicidio Giusy Potenza, assolte le due amiche: “non favorirono prostituzione”


Di:

La 14enne Giusy Potenza, assassinata il 13 novembre 2004 (ST)

Manfredonia – OMICIDIO Giusy Potenza: con sentenza della Sezione “famiglia” della Corte d’Appello di Bari, che ha ribaltato il verdetto di I grado di condanna a 4 anni di carcere a testa per favoreggiamento della prostituzione, sono state assolte dall’accusa le sipontine Sabrina Santoro, 30 anni, e Floriana Mangini, di 25. Le donne non hanno favorito dunque la prostituzione di Giusy, la 14enne di Manfredonia uccisa a colpi di pietre lo scorso 13 novembre 2004. La vittima sarebbe stata assassinata dal procugino Giovanni Potenza, all’epoca 27enne, con il quale aveva avuto una “relazione clandestina”. Relazione che la 14enne avrebbe voluto rivelare se Potenza non avesse lasciato la moglie. Per l’omicidio Giovanni Potenza è stato condannato a 30 anni di detenzione in via definitiva.

Sabrina Santoro e Floriana Mangini sono state assolte per non aver commesso il fatto. Tanto PG che parte civile avevano chiesto la conferma della condanna a 4 anni di carcere.

In base a quanto emerso durante le indagini della Procura di Foggia, agenti del Commissariato di Manfredonia e Squadra Mobile, Giusy si sarebbe prostituita per pochi euro a prestazione, facendolo – secondo l’accusa che non ha retto al vaglio dibattimentale (fonte: GdM) – dopo che Sabrina Santoro e Floriana Mangini provvedevano a trovarle i clienti, al fine di dividere i guadagni successivi. Da qui l’arresto delle due ragazze poste in seguito ai domiciliari il 6 maggio del 2005, per poi tornare in libertà nel luglio dello stesso anno. Anche a carico di Potenza fu ipotizzato lo stesso reato, favoreggiamento della prostituzione, ma in seguito archiviato dagli inquirenti.

Con la sentenza di primo grado, emessa dal Tribunale di Foggia l’11 ottobre 2007, si era in parte ridimensionata l’accusa a carico delle due imputate, con l’esclusione che le donne avessero indotto Giusy alla prostituzione e allo sfruttamento. La condanna a 4 anni fu stabilita per il favoreggiamento alla prostituzione. Ieri in appello a Bari la conclusione del processo, in un’unica udienza. Il sostituto procuratore generale aveva chiesto la conferma della condanna, ribadita anche dagli avvocati Raul Pellegrini e Flora Torelli, costituitosi parte civile per conto dei familiari di Giusy. I difensori, gli avvocati Francesco Santangelo e Mario Russo Frattasi, hanno replicato evidenziando la presenza di accuse prive di riscontri, basate su voci e testimonianze di un cliente della vittima che durante le indagini e il processo aveva cambiato più volte la versione dell’accaduto.

Per la difesa le due ragazze conoscevano Giusy solo per essere amiche della sorella maggiore, ma senza frequentarla e nè dunque la gestivano per la prostituzione. Secondo gli avvocati Santangelo e Russo Frattasi non sarebbe stato neanche certo che la ragazza si fosse realmente prostituita. Anche le confidenze della stessa vittima all’amico coetaneo non sono state ritenuto, per via dell’età e delle circostanze emerse, del tutto attendibili (Fonte: GdM).

Omicidio Giusy Potenza, assolte le due amiche: “non favorirono prostituzione” ultima modifica: 2011-10-08T12:40:10+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
15

Commenti


  • GIOVANNA CASTRIOTTA

    E UNA VERGOGNA A NON CREDERE CHE ESISTE LA PROSTITUZIONE A MANFREDONIA CHE GESTISCE……….MA LA POLIZIA DORME CE’ UN GIRO GRANDE ABBIAMO PAURA X I NOSTRI FIGLI,E E UNA d……….. SAB….. CON COS…A Q……MO MA CHE SCHIFO LA LEGGE ITALIANA……POLIZIA DI MANFREDONIA SVEGLIAAAA ABBIAMO PAURAAA…… (intervento moderato a causa di accuse dirette a persone indicate con nominativo, Red.)


  • PETER

    la signora a ragione


  • GIOVANNA CASTRIOTTA

    SIETE VOI MANFREDONIANI CHE PROTEGGETTE A SABRINAECC…AVETE PAURA? ASPETTATE UN ALTRO OMICIDIO NOI ABBIAMO FIGLIE E SI MO LA LEGGE LI DA IL PREMIO PURE BRAVII MI FACCIO SCHIFO A ESSERE PUGLIIESE LO SAPPIAMO MOLTO BENE COSE’ STO GIRO LI CONOSCIAMO POVERA GIUSY CHE LEI GURDA DI LI’E LI PUNISCE IL MALE CHE TI ANNO FATTO…..


  • veronica

    amica mia…dopo 7 anni ti hanno liberata di un peso enorme…..hai avuto la tua rivincita….tu nn eri colpevole…. pagheranno x tutto il male che ti hanno fatto….qui la gente commenta senza sapere…..ma io che ti conosco ti proteggo e ti difendo….tvb sabrina


  • u Bellfatt

    questa è l’italia


  • gigi

    ma non volevo commentare,ma e stato piu’ forte di me,come si puo’ ribaltare tutto il processo che cerano i fatti?persone che anno accusate poi x paura anno deciso di stare zitti ce’ da impazzire io da padre visto che e questa la legge mela faccio da solo e basta che vergognia anno sfruttato e stanno continuando vergognaaaaa……………


  • gigi

    ha dimendicavo un applauso x gli avvoccati siete stati ingamba che schifooooooooooooooo


  • Stipulante

    Non volevo commentare questa notizia e non lo farò per non farmi prendere dall’emozione che suscita un omicidio del genere. Il peggiore che si possa commettere, castigato(una volta) anche dalla malavita stessa.
    Non si può uccidere una bambina, non la si può sfiorare nemmeno con una rosa.
    Sono sicuro che chi ha commesso un omicidio del genere maledirà ogni secondo della sua inutile vita per quello che ha fatto.
    I FIGLI SONO PEZZI DI CUORE!


  • carmen

    … Manfredonia è piena di prostituzione e molte sono “mamme di famiglia”.


  • FLORIANA

    ahahahahahahahahah grazie si hai miei avvocatiiiiiiiiiiiii che dopo 7 anni ci hanno ridato la vita sign castriotta se lei si ritiene una buona mamma al posto di stare su internet bada ai propi figli………………e nn giudichi quelli degli altri…… ma state zitti che voi nn sapete un ca… e commentate solo xche fate le buone e le brave ma poi sotto sotto siete peggio voi che chissa chi….. sabry e flory


  • gigi

    ma state zitte che se le mamme sono qui ,e solo x leggere notizie,floriana propio tu parli,……………………..non farmi parlare vi conosciamo chi siete o……………z che sch….


  • FLORIANA

    we ………….. dimentico gigi dimmi chi sei che ……………CENSURATO


  • FLORIANA

    dimenticavo vai a denunciarmi almenoooooo vedo chi seiiiiiiiiii ……………….chissa sotto sotto q………..


  • FLORIANA

    eeeeeeeee pultroppo e stato censurato cio che ho detto ma saPPI che tua madre la conosco anche io………… e poi se vuoi spiegazioni di persona ti dico dove trovarmi e nn ti permettere mai piu a mettere la mia famiglia in mezzo xche poi divento cattiva realmentee………………buona vita caro gigi


  • lory

    e’ una vergogna dove la polizzia x i nostri figli .quando sono fuori non x divertirsi e devono rientrare tardi x lavoro chi li protegge che italia di merda.sono una mamma terrorizzata dal rientro di mio figlio se nn avessi una morale giuro che lotterei x diventare fan della camorra loro mi protegerebbero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This