Foggia

Foggia, zona Salice, morto imprenditore Spezzati, cordoglio

Di:

Controlli Polizia (st@, archivio)

Foggia – IL costruttore edile di Foggia, Salvatore Spezzati, è stato trovato morto nei pressi della villa di proprietà in zona Salice. Da raccolta dati, il 78enne sarebbe rimasto schiacciato da un cancello ma non vi sono conferme a riguardo. Ad intervenire gli operatori del 118, i Vigili del Fuoco e pattuglie della Polizia.

MORTE COSTRUTTORE SALVATORE SPEZZATI, IL CORDOGLIO DI ANNA NUZZIELLO. “La notizia della tragica morte di Salvatore Spezzati mi lascia attonita ed addolorata. Foggia perde uno dei suoi più autorevoli imprenditori, un nome noto in città e in tutta la Capitanata per quel che ha fatto come costruttore e soprattutto per la professionalità e la cortesia che lo ha sempre contraddistinto. Sono certa che verrà ricordato anche dalle famiglie delle centinaia di persone che nella sua impresa edile hanno trovato lavoro e da chi abita nei numerosissimi stabili da lui realizzati nella sua lunga carriera. Con grande affetto mi unisco al dolore che ha colpito la sua famiglia e soprattutto sua figlia Milena, mia collaboratrice in Regione Puglia, che perde un padre esemplare”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi