Cronaca

Pd Cerignola: ci tolgono anche l’Inps?

Di:

Il sindaco di Cerignola Antonio Giannatempo (STATO@)

Cerignola – “È a rischio di chiusura lo sportello INPS di Cerignola. Pare che l’ente, con l’obiettivo di una ristrutturazione per il contenimento dei costi di gestione, sia intenzionato a tagliare le sedi periferiche come quella della nostra città, a grave danno per i cittadini. Dopo il trasferimento del tribunale a Foggia sarebbe un altro grave colpo per Cerignola. Un colpo che non possiamo permetterci”.

“Per questo motivo, ove mai la notizia dovesse trovare conferma nei prossimi giorni, il Partito Democratico chiederà la convocazione di un consiglio comunale che coinvolga nella discussione le Associazioni di categoria e i Patronati per prendere da subito una posizione chiara e forte come comunità, nel tentativo di evitare un altro ‘caso tribunale’. Dovremo agire con tempestività e decisione attivando fin da subito i canali istituzionali e coinvolgendo la città sulle azioni da compiere per chiedere che lo sportello di Cerignola non venga chiuso! Della serie: teniamo gli occhi ben aperti”. E’ quanto dicono in una nota i referenti del Pd di Cerignola.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi