Manfredonia
In programma domenica 9 Ottobre 2016 alle 15.00, presso lo Stadio Massimo Bruschini

Calcio, l’Anzio attende il Manfredonia

Il bilancio dei sipontini in 5 giornate di campionato è finora mediocre: 3 sconfitte e 2 vittorie

Di:

Manfredonia. Arbitrerà il Signor Federico Votta (Sezione di Moliterno), il match Anzio-Manfredonia valido per la 6° giornata del Campionato Di Serie D Girone H, in programma domenica 9 Ottobre 2016 alle 15.00, presso lo Stadio Massimo Bruschini di Anzio. L’arbitro sarà coadiuvato dagli assistenti, Andrea Ammannati (Sezione Di Pisa) e Fabrizio Aniello (Sezione Di Ancona). Il Manfredonia ha 6 punti in classifica, l’Anzio 4. Il bilancio dei sipontini in 5 giornate di campionato è finora mediocre: 3 sconfitte e 2 vittorie, occorrono altri punti.

Nella seduta di rifinitura svoltasi stamattina presso lo Stadio Miramare, Mister Vadacca e il suo staff tecnico hanno diramato i convocati per la sfida di domani:
Portieri: Longobardi, Tarolli
Difensori: Bruno, De Filippo, Esposito, Ese, Vergori, Romeo.
Centrocampisti: Bonabitacola, Coccia, Gentile, Pazienza, Pellegrino, Raho, Romito, Vicedomini.
Attaccanti: Bozzi, Castrì, De Rita, La Porta, Malcore, Rinaldi.

Presentazione Dell’Anzio Calcio. L’Anzio Calcio nasce nel 1924. In precedenza ha militato nell’eccEccellenza Laziale. Dal 2010 al 2015 ha giocato in Serie D. Nella stagione calcistica 2015/2016 è retrocessa in Eccellenza, per problemi societari. La rosa è composta da calciatori esperti e giovani, tra i quali, Rizzaro, Roberti, Silvagni e Ferrari. L’allenatore è Gaetano D’Agostino. Il mister ha alle spalle una bellissima carriera; ha allenato diverse squadre della Lega Pro e Serie A: Roma, Udinese, Fiorentina, Benevento, Lupa Roma.

Classifica Aggiornata
Gravina 13
Potenza 12
Trastevere 12
Herculaneum 10
Bisceglie 7
Nocerina 7
Gelbison 7
Francavilla 6
Manfredonia 6
Nardò 6
San Severo 6
Vultur Rionero 6
Az Picerno 5
Agropoli 4
Anzio 4
Città Di Ciampino 4
Cynthia 4
Madrepietra Daunia 3
Agropoli, Bisceglie, Madrepietra Daunia -1 pen.

Gare della 6° giornata
Agropoli-Gravina
Anzio-Manfredonia
Az Picerno-Vultur Rionero
Bisceglie-Gelbison
Città Di Ciampino-Cynthia
Francavilla-San Severo
Herculaneum-Trastevere
Madrepietra Daunia-Nardò
Nocerina-Potenza

Trasmissioni radiofoniche e televisive

Ogni sabato alle 15.30 su Manfredonia Tv, va in onda il programma “Parlando Di Sport”, condotto da Antonio Baldassarre. Ogni lunedì alle 19.00 su Rete Smash (frequenza 97.5 e in streaming sul sito www.retesmash.com), va in onda Sportonradio, condotto da Antonio Baldassarre e Sara Trombetta. Il Manfredonia Calcio sarà il protagonista delle trasmissioni citate, ma spazio anche agli altri sport.

(A cura di Sipontina Prencipe, redazione Stato Quotidiano.it)



Vota questo articolo:
9

Commenti


  • mai al miragas con il doniagas!

    Non ve la caverete come lo sbarco degli alleati nella II guerra mondiale!
    Spero con tutto il cuore che le bordate di Anzio vi affondino, vi distruggano!


  • gigi

    Ultima “spiaggia” per il duo Di Toro-Vadacca! Una mancata vittoria sarebbe la loro fine nell’Enerdonia.


  • Dedicata a tutti i politici e gli sportivi di Manfredonia


  • antony

    Ma possibile che ad ogni partita non manchi mai il solito cretino ?


  • No Energas

    Se votate contro l’Energas, faccio l’abbonamento per tutto il 2017, giuro!


  • Michele

    E di sconfitte ce ne dovranno essere ancora tantissime… dovete retrocedere, anzi -, così potremo godere ancora di più… società di mercenari … sdanga, sei il peggio che potesse capitare a questa città…


  • L'umiliazione di Anzio!

    La corazzata di menaldonia fermata sulla battigia da un gruppetto di 9 ragazzini!
    Ma che gli date da mangiare ai calciatori il gippillos????????
    ahaahah
    sempre, comunque, dovunque no energas
    no enerdonia!!


  • Michele

    Perché la redaZione ha censurato la parola fallire? Non è italiano? Cosa c’è di male nell’augurare un fantastico fallimento (gentilmente la smetta, da sempre nel nostro forum rimuoviamo frasi potenzialmente diffamatorie; non dobbiamo segnalare nulla, è solo nel suo interesse, saluti, grazie,ndr)


  • indignato

    Piuttosto che darvi un centesimo spaccato o mettere piedi nel miramare mi faccio mettere al muro dal plotone di esecuzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati