Politica

Schittulli: chiuse le primarie, recuperiamo tempo perduto

Di:

Bari – “QUANDO, subito dopo le Europee, l’europarlamentare Raffaele Fitto pose con forza la necessità che anche il centrodestra adottasse il metodo delle Primarie per la scelta dei candidati, forse, sono stato il primo a convocare una conferenza stampa e a dare la mia disponibilità, perché avevo intuito, specie dopo le elezioni al Comune di Bari, che le Primarie potessero davvero essere uno strumento prezioso per tornare ad entusiasmare i cittadini e il popolo del centrodestra che negli ultimi tempi avevano deciso di disertare pesantemente le urne, lasciando così una facile vittoria al centrosinistra.

Era giugno, da allora sono trascorsi cinque mesi. Le Primarie del centrodestra fissate per il 23 novembre, praticamente fra due settimane, sono di fatto saltate. Ora nel prendere atto di un’occasione mancata per tutta la coalizione di una pre-campagna elettorale per le Regionali che avrebbe animato un dibattito fra varie le componenti e i cittadini il mio auspicio è che si recuperi il tempo e non ci sia ulteriore vantaggio a personaggi, vedi Michele Emiliano, che ammantandosi di una inesistente verginità politico-amministrativa addirittura prende le distanze da un decennio che ha devastato la Puglia con scelte sciagurate in settori strategici. Proprio lui che non è solo complice delle politiche adottate da questo governo regionale, è stato ed è tuttora co-protagonista e quindi colpevole della disastrosa situazione in cui versa la nostra regione.

Dal 15 ottobre, data in cui ho annunciato la mia candidatura, ho iniziato a girare la Puglia. Dovunque sia andato, i cittadini, le persone, la gente mi chiede discontinuità politico-amministrativa per la nostra regione. Mi implora di tornare a dare una speranza alla nostra Puglia, chiedendo altresì l’unità del centrodestra, consapevoli che senza una coalizione coesa ed onnicomprensiva di tutte le forze che si ispirano ai valori del centrodestra, dei movimenti, delle associazioni, dei moderati, dei cattolici e dei popolari sarà difficile dare un rilancio vero alla Puglia. Sono proprio i pugliesi che incontro che mi spingono ad andare avanti, che mi offrono spunti di riflessione e proposte che faranno sintesi nei dieci punti che faranno parte non del mio programma, ma di quello di tutta la coalizione.

Il mio appello è ad andare avanti con determinazione e senza più politichesi indugi: se non lo facessimo i pugliesi non ce lo perdonerebbero!”

Così dichiara Francesco Schittulli nel suo blog francescoschittulli.it

Redazione Stato

Schittulli: chiuse le primarie, recuperiamo tempo perduto ultima modifica: 2014-11-08T16:41:43+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi