Sport
Scontro con la Fidelis

Foggia, attesa per la gara di Coppa

Resa nota la lista dei convocati, restano fuori, come detto dal tecnico lombardo, Mazzeo, Coletti e Quinto

Di:

Foggia. Impegno infrasettimanale di Coppa per il Foggia. Nel pomeriggio di domani, i rossoneri, campioni in carica del torneo dedicato alla categoria, scenderanno in campo per il secondo turno della competizione al “Degli Ulivi” di Andria, dove sfideranno la Fidelis padrona di casa.

Alla vigilia del match, come di consueto, ha parlato mister Stroppa: “Bisogna onorare la maglia e la competizione, ma è anche vero che, giustamente, avendo due competizione, si farà giocare chi non ha giocato fin qua. La mia idea è quella di dare spazio a chi ha giocato di meno rispetto agli altri. Siamo un po’ rimaneggiati, non riesco a cambiare dieci uomini rispetto a domenica, ma ad otto arriviamo tranquillamente; il fatto che ci siano infortunati e squalificati non mi permette di gestire al meglio gli impegni dal mercoledì alla domenica. La mia intenzione è di dare spazio a chi ne ha avuto meno, ma è chiaro che qualcuno si dovrà sacrificare, facendo un tempo, o giocando domani e non domenica. Pensiamo però a domani, il mio pensiero è che, rispetto a domenica, c’è qualcuno che non può giocare. Condizioni di Mazzeo? Ha fatto la risonanza oggi, il problema è più tendineo che muscolare, ma più lieve di quello che si pensava, comincerà a lavorare già da domani; sono contento di averlo tolto in tempo e non averlo condizionato a fare qualcosa di peggio. La partita di domani è sicuramente da onorare, con la massima determinazione, ovviamente chi ha giocato meno potrebbe avere difficoltà a livello di condizione, sappiamo anche che si potrebbe giocare oltre il novantesimo, abbiamo cercato di programmare bene le cose, ma è chiaro che la partita si deve mettere sui binari giusti, dobbiamo gestire al meglio le nostre forze. Non ci saranno Coletti, Mazzeo ed anche Quinto, per via della frattura alla mano”.

“Non so quali saranno le intenzioni dell’Andria, se far rifiatare i titolari o meno, vediamo domani cosa succederà. Esordirà di sicuro Dinielli come terzino. Rigori? I ragazzi hanno provato oggi, ma non è facile fare una lista se poi non si ha il coraggio di calciarli. Vediamo domani se si arriverà ai rigori, ci saranno dei delineati, ma poi bisogna vedere chi c’è in campo al 120’”.

CONVOCATI: OUT ANCHE SARNO – Resa nota la lista dei convocati, restano fuori, come detto dal tecnico lombardo, Mazzeo, Coletti e Quinto; out anche Vincenzo Sarno, che sconta l’ultimo turno di squalifica nella competizione.

AMMENDA AL FOGGIA PER LANCIO DI BOTTIGLIETTE – Nella giornata odierna, inoltre, il Giudice Sportivo ha reso note le sanzioni relative alla giornata di campionato disputata domenica, con il Foggia multato per 1000 euro a causa di una problematica già riscontrata nella finale play-off dello scorso campionato: l’ammenda arriva infatti perché “propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco una bottiglietta d’acqua, senza colpire”.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati