CronacaEventi
"L’obiettivo è ridare slancio a un settore trainante della nostra economia"

Fiera Nazionale del Carciofo a San Ferdinando di Puglia

Domenica 12 novembre la manifestazione si concluderà con la consegna del prestigioso Premio “Carciofo d’Oro"


Di:

Foggia. L’eccellenza della produzione ortofrutticola locale torna a fiorire anche quest’anno a San Ferdinando di Puglia (BT). Si svolgerà, infatti, da giovedì 9 a domenica 12 novembre, la “Fiera nazionale del Carciofo e del Prodotto Ortofrutticolo”, una manifestazione giunta oramai alla 57esima edizione e considerata tra le più importanti del Mezzogiorno. Per il 2017 l’auspicato ritorno nel cuore del paese: gli stand saranno infatti allestiti in piazza Della Costituzione, storica e tradizionale sede della Fiera.

Promossa dall’Amministrazione comunale di San Ferdinando di Puglia, guidata dal sindaco Salvatore Puttilli, si avvale del patrocinio dell’Unione Europea, del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, della Regione Puglia, della Provincia Barletta-Andria-Trani e del Gal DaunOfantino. Un evento la cui rilevanza è andata sempre più consolidandosi negli anni, facendo registrare un interesse crescente sia presso gli addetti ai lavori che presso i numerosi visitatori, grazie ad un programma articolato con cura per soddisfare l’interesse specialistico degli operatori del settore ma anche la voglia di svago e la curiosità del pubblico.

Dai convegni alla musica, passando per le degustazioni di prodotti tipici: quattro giornate all’insegna della promozione della filiera agroalimentare del territorio, ricca di eccellenze che meritano una vetrina di tale prestigio per valorizzare le migliori energie imprenditoriali e produttive locali.

L’obiettivo è ridare slancio a un settore trainante della nostra economia, che purtroppo vive da alcuni anni un momento di crisi – dichiara il primo cittadino Puttilli – Eppure abbiamo produzioni di qualità eccellente e un’ottima commercializzazione, ma manca forse l’aggregazione dei fattori produttivi. In tal senso l’ente locale comunale può essere un valido supporto: abbiamo istituito, infatti, un tavolo tecnico sulle tematiche dell’agricoltura, per un confronto costante che sia anche coalizzante delle diverse realtà. Ma gli enti locali hanno bisogno di aiuto: la Regione, lo Stato, l’Europa, ci devono aiutare, tutelando le nostre eccellenze. Noi faremo di tutto per coordinare le forze e le energie produttive del territorio ma l’Europa ci deve tutelare, considerando che ormai è in corso una “guerra tra poveri” che sta penalizzando il Sud. Anche il Presidente Emiliano è impegnato in tal senso, per dar modo alla Puglia di rialzare la testa. Un appello ai giovani: i “cervelli” possono essere validamente impegnati anche nell’agricoltura, mettendo a frutto la nostra principale risorsa che è e resta la terra”, ha concluso il sindaco Puttilli.

Convegni, Food ed Eventi musicali: sono queste le aree tematiche proposte per coniugare la conoscenza dei prodotti con il piacere del gusto e la spensieratezza dei momenti di festa.
La cerimonia inaugurale si svolgerà giovedì 9 novembre alle ore 18, alla presenza di autorità istituzionali e militari, nazionali e locali, fra cui l’ On. Giuseppe Castiglione, Sottosegretario al Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali; l’On. Raffaele Fitto, Europarlamentare; i Senatori Gero Grassi e Gino Perrone; Michele Emiliano, Presidente Regione Puglia.
Sabato 11 e domenica 12 novembre due serate da non perdere: Show Cooking “Carciofo, tradizione e innovazione. Eccellenti si può!” a cura degli chef Pietro Zito di “Antichi sapori“ di Montegrosso e Felice Sgarra del Ristorante “Umami“ di Andria – 1 Stella Michelin.

Domenica 12 novembre la manifestazione si concluderà con la consegna del prestigioso Premio “Carciofo d’Oro”, giunto alla 48esima edizione. Il Premio verrà assegnato a cinque vincitori, individuati dalla Commissione tra personalità e aziende che si sono distinte nel proprio ambito professionale.

L’ingresso in Fiera è gratuito.

Fiera Nazionale del Carciofo a San Ferdinando di Puglia ultima modifica: 2017-11-08T08:17:28+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi