Foggia
Rapina avvenuta pochi istanti prima in un supermercato in Via Tiro a Segno

Rapina al supermercato, due arresti della Mobile a Foggia

La perquisizione personale a carico di Monteseno ha consentito di rinvenire, nella tasca del giubbotto che indossava, la somma di 120 euro


Di:

Foggia. Gli Agenti della Mobile – Gruppo Falchi hanno tratto in arresto due giovani foggiani, Monteseno Domenico, classe 1998, e Padalino Pasquale, classe 1994, per il reato di rapina aggravata in concorso.

Alle ore 19.40 di ieri, 7 novembre, gli Agenti della Mobile, informati di una rapina avvenuta pochi istanti prima in un supermercato in Via Tiro a Segno a Foggia si sono recati sul posto per acquisire ulteriori particolari a fini investigativi.

I testimoni presenti hanno riferito che poco prima due persone travisate si erano introdotte nel supermercato e minacciando la cassiera con un coltellino riuscivano ad impossessarsi di circa 150 euro. Dalla visione delle immagini delle telecamere, gli Agenti hanno acquisito informazioni utili per l’individuazione dei responsabili e pertanto, supponendo che potesse trattarsi di soggetti abitanti in zona, hanno deciso di recarsi presso l’abitazione di un noto pregiudicato distante solo poche centinaia di metri dal luogo dell’avvenuto reato.

Sull’uscio della porta è stato bloccato il figlio, Monteseno Domenico, che alla vista degli agenti si mostrava particolarmente agitato. All’interno dell’abitazione, nella camera matrimoniale, steso sul letto con indosso una tuta ginnica e scarpe, è stato trovato Pasquale Padalino, che non riusciva a dare una valida spiegazione del perché si trovasse in quel posto. Gli Agenti procedevano così a perquisire l’abitazione rinvenendo, occultati in una busta di plastica nera, gli indumenti utilizzati nel corso della rapina e, sul tavolo della cucina, il coltellino usato per minacciare la cassiera.

La perquisizione personale a carico di Monteseno ha consentito di rinvenire, nella tasca del giubbotto che indossava, la somma di 120 euro, probabilmente provento della rapina appena effettuata. Gli oggetti rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro penale, mentre Domenico Monteseno e Pasquale Padalino sono stati accompagnati nel Carcere a disposizione della Procura di Foggia.

Rapina al supermercato, due arresti della Mobile a Foggia ultima modifica: 2017-11-08T15:57:33+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi