Capitanata

Rignano Garganico, allerta meteo Protezione civile

Di:

Neve a Rignano (09.12.2012 - Ph: Antonio Gisolfi@)

Rignano Garganico – LA Protezione Civile ANVFFC di Rignano Garganico informa che è stato emesso dalla Protezione Civile della Regione Puglia un bollettino di stato allerta meteo dal 7 dicembre e per le successive 24/36 ore.

La comunicazione: “nella notte tra l’8 e il 9 dicembre, a causa del transito della depressione atmosferica dal Mar Tirreno al Mare Adriatico, la Puglia sarà interessata dal passaggio di un sistema frontale freddo che determinerà, a partire dalle prime ore di domenica 9 dicembre, un cielo generalmente nuvoloso con temporanee precipitazioni isolate anche a carattere nevoso: a quota di pianura sulle province di Foggia e BAT; a quota sopra i 200/400 metri sulla provincia di Bari; a quota sopra i 300/500 metri nelle province di Brindisi e Taranto. Gli apporti al suolo saranno generalmente deboli e le precipitazioni saranno in attenuazione dal pomeriggio. Il vento sarà forte a regime di raffica sino a valori di burrasca dai quadranti settentrionali e la temperatura sarà in sensibile diminuzione. Ulteriore attenuazione dei fenomeni meteorologici a partire da lunedì 10 dicembre”.

La Protezione Civile ANVFFC di Rignano Garganico consiglia di: informarsi sulle previsioni e sulla evoluzione delle condizioni meteo a scala locale e sullo stato della viabilità attraverso i notiziari radio e tv; dotare la propria auto di pneumatici da neve soprattutto se si transita in zone caratterizzate dalla presenza di rilievi; viaggiare con prudenza e a velocità moderata poiché la presenza di neve e/o di ghiaccio sul manto stradale provoca una riduzione di aderenza al suolo; evitare le zone esposte a forte vento per il possibile distacco di oggetti sospesi e mobili (impalcature, segnaletica, ecc.) e di caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri (vasi, tegole…); evitare di sostare lungo viali alberati per possibile rottura di rami; limitare la velocità alla guida al fine di evitare sbandamenti del veicolo stesso; prestare attenzione lungo le zone costiere, e, in presenza di mareggiate, evitare la sosta su moli e pontili.

È possibile contattare i volontari di Protezione Civile ANFVVC, presenti nella sala del C.O.C. Centro Operativo Comunale di Rignano Garganico, per informazioni e in caso di emergenza ai numeri 340.8923007 e 366.9917458, oppure via radio al canale 147.000.


Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi