Manfredonia
"Sono stati già installati i carrellati per la differenziata"

Manfredonia, Ass. Starace “Ottima sinergia Comune – Autorità Portuale per pulizia porti”

"Ringrazio i consiglieri Mario Totaro e Cristiano Romani che hanno spesso interagito con il mio assessorato con suggerimenti e idee per una risoluzione alla problematica"


Di:

Manfredonia. ”A seguito dei numerosi tavoli tematici svoltisi con il Comandante della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Manfredonia, CP Silvio Del Casale, del componente del Comitato di gestione della nuova Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale (comprendente i porti di Bari, Brindisi, Barletta, Manfredonia e Monopoli), Ing. Gianni Rotice, del Sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi, dell’Assessora con delega alle Attività Produttive e Risorse Umane Dorella Zammarano, convocati dall’Assessora con delega all’Ambiente avv. Innocenza Starace, si è stabilito di bonificare i moli di Levante e di Ponente del Porto di Manfredonia e di installare un’isola ecologica per la raccolta degli oli esausti. Inoltre, sono stati già installati i carrellati per la differenziata, come visibile, e si sta procedendo per l’adesione al progetto di sensibilizzazione “Clean Sea Life” che coinvolge gli amanti del mare in una campagna straordinaria di pulizia delle coste e dei fondali d’Italia. Si tratta di un progetto pilota di Legambiente coinvolgente numerosi comuni italiani”.

Clean Sea Life, realizzato tramite il contributo dell’Unione Europea, ha come obiettivo infatti quello di accrescere l’attenzione del pubblico sui rifiuti marini e di promuoverne l’impegno attivo e costante. Nei prossimi quattro anni, infatti, il partenariato, composto tra l’altro da Legambiente, “metterà in campo una serie di attività che coinvolgeranno gli appassionati e i lavoratori del mare in una straordinaria campagna di prevenzione e pulizia di coste e fondali”.

E’ quanto rende noto a StatoQuotidiano l’Assessora comunale Avv.Innocenza Starace che esprime “soddisfazione per la sinergia attuatasi tra Comume – istituzioni e Autorità portuale al fine di contribuire al miglioramento della fruibilità del porto di Manfredonia”.

“Ringrazio i consiglieri Mario Totaro e Cristiano Romani che hanno spesso interagito con il mio assessorato con suggerimenti e idee per una risoluzione alla problematica. Una problematica che è stata oggetto di analisi sin dalla scorsa estate, con la sottoscrizione di convenzioni che hanno consentito la pulizia e salvaguardia delle nostre spiagge e della nostra costa”.

Redazione StatoQuotidiano.it – Riproduzione riservata

Manfredonia, Ass. Starace “Ottima sinergia Comune – Autorità Portuale per pulizia porti” ultima modifica: 2017-12-08T09:42:19+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • cittadino

    Meglio tardi che mai…. Mi raccomando l’ultimo tratto del porto di Levante… Tanta di quella plastica che quasi quasi nasconde gli scogli…., da tanto tempo….


  • Anonima

    Perché questo lavoro non lo fate fare a quei poveretti che lavoravano al mercato ittico e adesso si trovano fuori senza giusta causa.?


  • Pescatore

    Fatelo fare agli ex lavoratori del mercato ittico che sono rimasti senza lavoro senza giusta causa.


  • Anonimo


  • Ex Generale vero


  • antonella

    BIsogna ringraziare l’assessora, il sindaco di questa città per aver finalmente inteso, dopo soli 3anni dalla prima volta in cui, alcuni pescatori del comparto di Manfredonia, hanno iniziato la loro campagna di sensibilizzazione verso l’amministrazione, ma anche verso molti colleghi, per convincerli a rispettare l’ambiente, perché il mare é una risorsa, va salvaguardato, custodito, curato, dopo i molti appelli pubblicati, i tanti videofilmati, le molte foto rese sui social, immagini impietose che rendevano bene l’idea di cosa si intende per inquinamento marino, Finalmente, chi di dovere dimostra interesse per il proprio habitat, mare compreso, ci fa immenso piacere apprenderlo e ringraziamo per questo nuovo risveglio di sensibilità di chi di dovere verso il nostro amato mare. Meglio tardi che mai.
    Un ringraziamento sentito e doveroso. Va al dott.Bianco Dell ‘autorità di sistema portuale, per la solerzia, e
    l impegno profuso per la risoluzione dei problemi che hanno attanagliato i moli commerciali e le maestranze della pesca, per molti mesi, che da un giorno all’altro si sono trovati a dover lavorare in mezzo a cumuli di spazzatura, e il pronto intervento dell’autorità portuale, ha evitato risvolti peggiori.
    Auguriamoci di vedere presto questa amministrazione impegnata in questo nuovo progetto di pulizia dei fondali marini, si spera in un vero impegno continuato e non altre parole.


  • Olli

    IFate lavorare gli ex operai del mercato ittico rimasti di punto in bianco senza lavoro.Ma si può.?


  • Olli

    Ma perché non fate lavorare gli ex dipendenti del mercato ittico?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This