FoggiaManfredonia

Rifondazione su Salvini “Il lupo della Lega fa perdere il pelo ma…”


Di:

Foggia. ”I voti sono come i soldi, non puzzano, si sa. Uno che lo sa benissimo è Matteo Salvini, capo della Lega Nord che, per l’occasione (ma solo per l’occasione), ha tolto il nord dal simbolo e si è tenuto la Lega e sta girando per le regioni dell’Italia meridionale a caccia di consensi, più che altro per contendersi la leadership della destra con il Berlusca. Ovviamente, a Salvini del Mezzogiorno d’Italia, dei suoi giovani, del suo popolo, dei gravi problemi che da sempre lo affliggono e sempre più lo precipitano in basso non importa un fico secco. A lui serve raccogliere una manciata di voti per accreditarsi come forza ‘nazionale’ e non regionale. Tutto qua. Peccato per lui che la grandissima maggioranza dei cittadini del sud e della nostra Capitanata non dimentica chi è Salvini e chi rappresenta.

Non dimentica i suoi cori infami sui napoletani che puzzano, sui vulcani che dovrebbero eruttare, sui “terroni” che non si lavano. Non dimentica che Salvini è quello che ancora al congresso dei “Giovani Padani” nel 2013 ha detto testualmente: «Ho letto sul sole 24 ore che, ancora una volta, verranno aiutati i giovani del Mezzogiorno. Ci siamo rotti i coglioni dei giovani del Mezzogiorno, che vadano a fanculo i giovani del Mezzogiorno! Al SUD non fanno un emerito cazzo dalla mattina alla sera. Al di là di tutto, sono bellissimi i paesaggi al SUD, il problema è la gente che ci abita. Sono cosi, loro ce l’hanno proprio dentro il culto di non fare un cazzo dalla mattina alla sera, mentre noi siamo abituati a lavorare dalla mattina alla sera…». Soprattutto, la gente del sud non dimentica che lui e quelli come lui, i suoi alleati e sodali in tutti questi anni, che fossero al governo o all’opposizione, hanno votato e appoggiato tutte le politiche vergognose, tutti i provvedimenti indegni che sotto dettatura della Troika di Bruxelles, in applicazione dei trattati europei, hanno ulteriormente impoverito e desertificato il nostro Sud, massacrato il suo tessuto produttivo, sottratto risorse, tagliato fondi, ancora una volta facendo pagare la crisi non certo a chi l’ha provocata, ma al popolo. Il fatto che in questi anni centinaia di migliaia di giovani e meno giovani del nostro Sud abbiano ripreso a lasciare le proprie case, le proprie città e paesi e ad emigrare, non è colpa dei “migranti” che sono giunti in Italia, come conviene far credere a Salvini, ma delle politiche scellerate fatte proprio da Salvini e da quelli come lui, tanto di centrodestra, quanto di centrosinistra. Che questo personaggio tenti ora di accreditarsi come amico del Sud, provoca solo un misto di pena e indignazione.

Se ne torni a casa Salvini, invece di venire qui a spargere odio e veleno, visto che le politiche da lui sempre sostenute stanno determinando, come ci dicono Censis e Istat, l’emigrazione, nell’ordine di decine e decine di migliaia, anche di tante ragazze e ragazzi del Nord. A dimostrazione del completo fallimento, al Sud come al Nord, di Salvini e di quelli come Salvini, ovunque collocati.

Partito della Rifondazione Comunista
Federazione Provinciale di Foggia

Rifondazione su Salvini “Il lupo della Lega fa perdere il pelo ma…” ultima modifica: 2017-12-08T10:00:07+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • cittadino

    Un partito ha come nome “Rifondazione Comunista” è già di per se vergognoso, e si permette di parlare pure ?? Solo in Italia può esistere un partito del genere, con tutto lo scempio e la vergogna che il regime comunista ha fatto e continua a fare in molte parti del mondo. Pensate cosa sarebbe successo se un partito si fosse chiamato “Rifondazione fascista” ?!?! Eppure il fascismo e il nazismo, messi assieme, hanno ucciso meno persone dei regimi comunisti. Pensate pecoroni, pensate


  • Gianluca

    Il fascino è stata una delle peggiori cose mai esistite, il comunismo anche se viene ricordato meno ha fatto gli stessi danni.


  • Totaro

    Salvini non dia retta! Siete il numero uno! Se fate il leader del centrodestra voterò centrodestra,altrimenti M5s se sta Berlusconi


  • uomo arrabbiato

    Scusate ma Bertinotti che fine a fatto…. parlava bene e razzolava male……. adesso percepisce una decina di pensioni alla faccia del popolo del SUD che muore di fame … cara Rifondazione avete amministrato per quasi 20 anni nella nostra città e l’avete portata ad un dissesto finanziario.. avete il coraggio di scrivere certe fandonie ..rappresentate in tutta Italia il 2% forse…… e avete il coraggio di parlare ..arretrateve ormai siete finiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This