CronacaManfredonia

Cagnano Varano, detenzione illegale pistola, arrestato 61enne

Di:

Carabinieri (st)

San Giovanni Rotondo – I Carabinieri della Stazione di Cagnano Varano hanno tratto in arresto Giuseppe Volpe, sessantunenne del luogo, ritenuto responsabile di detenzione illegale di pistola e relativo munizionamento.

I Carabinieri, avendo fondati motivi di ritenere che presso l’abitazione dell’arrestato potessero rinvenirsi armi, hanno eseguito una perquisizione domiciliare, nel corso della quale è stata rinvenuta una pistola calibro 6,35 e n. 92 proiettili dello stesso calibro.

L’arma era occultata da Volpe all’interno di una vecchia stufa in disuso posta al pian terreno mentre il munizionamento all’interno di un pensile della cucina. Volpe è stato, pertanto, arrestato ed associato in carcere a Foggia, a disposizione di quell’A.G.

L’arma rinvenuta è da ritenersi clandestina, atteso che pur essendo munita di matricola, non risulta essere stata mai registrata. Le indagini sono in corso: sulla stessa verranno eseguiti i relativi accertamenti, tendenti a stabilire se sia stata utilizzata per il compimento di fatti criminali avvenuti nella zona.

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi