Cronaca
La merce è stata sequestrata, con disposizione di immediata distruzione, mentre il deposito è stato chiuso

Conservazione, etichette: NAS Bari sequestrano 1.300 kg di mozzarelle e formaggi

Prodotti in parte privi di etichettatura in parte con termine minimo di conservazione da tempo superato

Di:

Bari. I Carabinieri N.A.S. di Bari, nell’ambito dei controlli in campo nazionale disposti dal Comando Carabinieri peircar la Tutela della Salute di concerto con il Ministero della Salute, per monitorare il rispetto delle normative di settore delle attività dedite alla lavorazione e alla commercializzazione del “latte e dei suoi derivati”, all’interno di un deposito di prodotti caseari hanno rinvenuto e sequestrato mozzarelle,burro,caciocavalli,scamorze,per un totale di 1.300kg. realizzati da una ditta, in parte privi di etichettatura in parte con termine minimo di conservazione da tempo superato. La merce è stata sequestrata, con disposizione di immediata distruzione, mentre il deposito è stato chiuso.
Redazione Stato Quotidiano.kt



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi