CronacaStato news
Nel corso di un’articolata operazione di servizio

“Safe Carnival”: GdF sequestra 8000 articoli carnascialeschi ad Andria

I titolari degli esercizi commerciali controllati e risultati non in linea con le disposizioni vigenti sono stati segnalati alla Camera di Commercio di Bari

Di:

Andria. Nel corso di un’articolata operazione di servizio denominata “SAFE CARNIVAL” le Fiamme Gialle di Andria hanno controllato diverse attività commerciali dedite alla vendita di prodotti per il carnevale che proprio in questo periodo incrementano i loro affari. All’esito dei controlli gli uomini della Compagnia di Andria hanno sottoposto a sequestro, sottraendoli così al mercato illegale, oltre 8.000 articoli quali oggetti di bigiotteria giocattoli, maschere e vestiti di carnevale, tutti prodotti privi dei requisiti minimi di sicurezza, del marchio “CE” e delle indicazioni in lingua italiana previste dalla Legge. I titolari degli esercizi commerciali controllati e risultati non in linea con le disposizioni vigenti sono stati segnalati alla Camera di Commercio di Bari.
Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi