Cronaca
Giovedì 12 marzo incontro Italia-Usa per il quarto appuntamento della stagione

Lucera, esibizione Bion Tsang con la pianista Wright-Ivanova

Sul palco uno dei più importanti violoncellisti oggi in attività

Di:

Lucera (9-3-2015) – Due straordinari musicisti americani saranno i protagonisti del quarto appuntamento di “Classica resisti!”, la stagione concertistica 2015 degli Amici della Musica di Lucera. L’evento, intitolato “Italyusa: opposte resistenze”, avrà luogo il 12 marzo, eccezionalmente di giovedì, alle 20, nella Sala “Giovanni Paisiello” in Via Bozzini 8.

Il programma, che vede il debutto italiano del grande violoncellista americano Bion Tsang, è un incontro tra Italia e Stati Uniti che esalta il violoncello ma anche la storia personale dell’artista che sarà ospitato. Sua partner d’eccezione sarà Christina Wright-Ivanova, pianista della Boston University dalla importante carriera internazionale.

Bion Tsang, due volte premiato al Concorso Tchiakowsky di Mosca, continua a godere di una intensa carriera concertistica solistica oltreoceano ed è docente di Vioncello e Direttore del Dipartimento d’Archi alla University of Texas a Austin. A Lucera eseguirà una versione per violoncello della sonata per clarinetto di Bernstein, tra i massimi artisti del Novecento, e al quale Bion Tsang era legato da sincera amicizia. Il programma include inoltre la sonata di Barber, un’icona del Novecento tardo romantico americano, nelle sue melodie sempre ispirate e negli intensi percorsi armonici, mentre le Suite per violoncelli di Menotti che chiuderà la serata è un brano simbolo dell’incontro tra brillantezza ritmica, suggestioni armoniche jazzistiche americane e senso della melodia tutto italiano.

“È un privilegio ospitare a Lucera, nella nostra sala, due artisti di tale portata – dichiara Elvira Calabria, presidentessa degli Amici della musica – per un evento che, sono certa, costituirà un arricchimento culturale del nostro territorio”.

“Questo concerto – afferma Francesco Mastromatteo, direttore artistico del sodalizio – si annuncia semplicemente memorabile. Il M° Tsang sarà inoltre ospite del Conservatorio “Umberto Giordano” dove terrà una master-class di due giorni indirizzata ai talentuosi giovani musicisti della prestigiosa istituzione dauna. Si spera così di poter lasciare profondi stimoli artistici nella nostra realtà, attraverso la visita in Capitanata di uno dei più importanti violoncellisti oggi in attività”.

L’ingresso in sala è con abbonamento o biglietto.

Redazione Stato

Lucera, esibizione Bion Tsang con la pianista Wright-Ivanova ultima modifica: 2015-03-09T13:55:59+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi