Manfredonia
"Il nostro territorio è stato sempre dimenticato da questo centrosinistra"

Emiliano, Gatta: solo ora si ricorda della Capitanata

"Come mai si ricorda dei Monti Dauni e del Gargano solo ora?"

Di:

Bari – “Ho presentato interrogazioni, fatto interventi in Aula consiliare, sollecitato ogni iniziativa utile per l’elisoccorso di Vieste, per il rilancio del Gino Lisa, per i servizi sanitari nel territorio e per la valorizzazione turistica della Capitanata; ed ho trovato solo porte chiuse e indifferenza da parte del Pd e dei suoi assessori nella Giunta regionale. Ed è per questo che mi sembra poco decoroso, da parte di Michele Emiliano, assumere impegni su alcuni temi oggi, quando non ha fatto niente nei dieci anni di governo di Vendola”. Lo dichiara il Consigliere regionale di Forza Italia, Giandiego Gatta.

“Emiliano -aggiunge- è segretario del partito di maggioranza relativa in Consiglio regionale che governa la Puglia da ben due legislature con Sel. Come mai si ricorda dei Monti Dauni e del Gargano solo ora? Come mai non ha mai invitato la Giunta a rispondere ai miei interventi, se gli stavano così a cuore questi temi? Aveva tutto il potere e l’autorevolezza per farlo, ma non lo ha fatto. Le sue manifestazioni recenti suonano come una beffa, a meno che il trasformismo non lo porti non solo a smarcarsi dagli insuccessi vendoliani, ma anche dall’operato degli stessi esponenti del suo partito. Il nostro territorio è stato sempre dimenticato da questo centrosinistra e le negligenze della Giunta portano, inesorabilmente, anche la firma di Michele Emiliano”.

Redazione Stato

Emiliano, Gatta: solo ora si ricorda della Capitanata ultima modifica: 2015-03-09T11:15:29+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • lucio

    Non e’ ne il primo e ne l’ ultimo, che sotto il periodo delle votazioni vengono in Capitanata, a chiedere voti politici.
    E’ meglio che non si ricordino , perché quando lo fanno e’ soltanto per procurarci danni ambientali o progetti per finanziamenti statale per le proprie tasche.
    Teniamoci distante dai Politici, maggiormente i BARESI che pensano soltando allo sviluppo del proprio territorio, a discapito della Capitanata.


  • pasquale

    Caro consigliere, la colpa non è dei baresi, ma e’ la sua che non è buono ad imporsi sui baresi! Cosa ha prodotto di bene per la sua terra in questi cinque anni, se le mai chiesto? Secondo me solo proclami e chiacchiere! Ci vediamo a maggio!!!!!


  • La Verità

    Gatta ma cosa critichi tu sei come loro, cos’è questa lavata di faccia che fai?? Solo adesso te ne ricordi, non sei stato capace di gestire neanche uno dei mali che ha afflitto la tua città (Manfredonia),


  • semprevigile

    Colgo l’occasione, visto che si parla di Emiliano, che come cittadino di Manfredonia aspetto le sue dichiarazioni in merito alla venuta a conoscenza., in Piazza del Popolo alla presenza del parlamentare 5stelle, del deposito del GAS, di cui non sapeva nulla e che avrebbe fatto sapere qualcosa quando sarebbe ritornato a Bari….
    Fino ad oggi non ho letto niente …. se non leggo nulla a tal prposito significa solo una cosa…. che c’è qualcuno al disopra di Lui che gli ha detto “Fatti i cazz tua”…. e l’aspirante governatore, vista la posta in gioco, gli avrà risposto: “OBBEDISCO”…
    Penso che questo fatto segnerà la perdita di molti consensi di votanti manfredoniani…. atteso anche le dichiarazioni “Brunettiane”, in merito.


  • io

    Gatta, vuoi sapere la differenza tra te e i politici baresi? Loro hanno gli attributi, tu solo comunicati stampa su stato quotidiano! Questa è la vera differenza!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi