Cronaca
Quarantenne condannato a 25 anni di reclusione dal Tribunale di Valona

Perugia, arrestato scafista albanese ricercato da anni

Per traffico di esseri umani e ricercato dal 2005 per mezzo di un ordine di cattura internazionale

Di:

Perugia – ERANO le 18:00 del 9 Gennaio 2004 quando partì dall’Albania verso l’Italia un gommone carico di migranti, che avevano pagato per la traversata 1.500 euro ciascuno. Poco ore dopo l’imbarcazione naufragò in mare aperto nel Golfo di Otranto causando la morte di 21 persone, oltre a 7 dispersi.

A distanza di quasi 11 anni da quella tragedia, la Guardia di Finanza di Perugia ha ora individuato ed arrestato uno dei principali responsabili di quel traffico criminale, R.V., quarantenne albanese, condannato a 25 anni di reclusione dal Tribunale di Valona per traffico di esseri umani e ricercato dal 2005 per mezzo di un ordine di cattura internazionale.

Redazione Stato

Perugia, arrestato scafista albanese ricercato da anni ultima modifica: 2015-03-09T17:13:24+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi