Foggia
Da capogruppo del Pd di Foggia

Piemontese/Rauseo: Clemente formalizzi dimissioni. Replica

Dichiarazione di Raffaele Piemontese, segretario provinciale PD Foggia, e Mariano Rauseo, segretario cittadino PD Foggia

Di:

Foggia – ”DOPO averle annunciate alla stampa, Sergio Clemente ha il dovere, politico ed etico, di formalizzare le dimissioni da capogruppo e di riconvocare nelle prossime 24 ore il gruppo consiliare per l’elezione del nuovo capogruppo. Dall’annuncio delle dimissioni è passata una settimana e nessuna comunicazione formale è giunta alla Presidenza del Consiglio comunale. E questa mattina, per l’ennesima volta, il PD ha affrontato il dibattito in Aula senza il suo capogruppo.

Questo nodo deve essere sciolto rapidamente con l’elezione del nuovo capogruppo. Sergio Clemente avanzi la sua proposta; altrimenti si dia fiducia al secondo degli eletti, applicando lo stesso criterio che ha determinato l’elezione di Clemente. Ho rispetto per l’autonomia del gruppo consiliare, ma non posso permettere a nessuno di prenderlo in ostaggio per ripicca o tornaconto. Trascorse inutilmente le prossime 24 ore procederò alla convocazione del gruppo consiliare”.

Dichiarazione di Raffaele Piemontese, segretario provinciale PD Foggia, e Mariano Rauseo, segretario cittadino PD Foggia.

Sergio Clemente replica a Piemontese e Rauseo: “Polemiche sterili e dannose”. In merito alle dichiarazioni rilasciate dai segretari provinciale e cittadino, Mariano Rauseo, e Raffaele Piemontese, il consigliere comunale e regionale Pd, Sergio Clemente, ha dichiarato quanto segue: “Ho convocato per mercoledì 11 marzo alle 9 presso la sede del gruppo consiliare Pd al Comune di Foggia una riunione per l’elezione del nuovo capogruppo, in seguito alle mie dimissioni, comunicate il 3 marzo scorso. Mi preme precisare che lo stesso giorno 3 marzo, ho convocato una prima volta il gruppo: la riunione dell’organismo è stata rinviata su richiesta del segretario cittadino Mariano Rauseo. In seguito, la riunione venne aggiornata al 7 marzo, alle 16, quando fu deciso un nuovo rinvio al giorno successivo per assenza di alcuni componenti. Il giorno 8 marzo, alle 10, i presenti concordarono un nuovo rinvio a ventiquattro ore per la nuova assenza di alcuni componenti.

Il sottoscritto è stato presente in tutt’e tre le occasioni. Appare, quindi, molto strano che, il segretario provinciale Piemontese, che nulla conosce in merito a tali circostanze, si unisca al segretario cittadino Rauseo che dimentica gli incontri già avvenuti fomentando una polemica inutile e, anzi, pericolosa per l’immagine del partito. Per quanto mi riguarda non intendo più rispondere a polemiche dannose per il partito ed artificiose, in quanto probabilmente, nascondono altri fini di tipo elettoralistico”.

Redazione Stato

Piemontese/Rauseo: Clemente formalizzi dimissioni. Replica ultima modifica: 2015-03-09T19:07:58+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi