Stato prima
608 giorni nel 2013, peggio solo a Cipro e Malta

Ue,Italia terz’ultima per tempi processi

Secondo lo 'scoreboard' pubblicato oggi dalla Commissione europea

Di:

(ANSA) – BRUXELLES, 9 MAR – Con 608 giorni l’Italia è terzultima nella Ue per la lunghezza dei processi di prima istanza civili e commerciali secondo lo ‘scoreboard’ pubblicato oggi dalla Commissione europea. Peggio, nei dati 2013, solo a Cipro e Malta. A fronte di alcuni miglioramenti in altri indicatori – come la presenza di donne tra i giudici di Cassazione aumentata del 15% tra il 2007 ed il 2014 – i tempi dei processi italiani ha continuato a peggiorare: erano 493 giorni nel 2010 e 590 nel 2012.

Ue,Italia terz’ultima per tempi processi ultima modifica: 2015-03-09T12:20:23+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi