Capitanata
Il mezzo era in moto ed alla marmitta era collegato un tubo in plastica inserito nell’abitacolo

Cerignola: tenta il suicidio, salvato dai Carabinieri

I Carabinieri aprivano subito lo sportello lato guida ed estraevano il corpo dell’uomo che presentava ancora minime funzioni vitali


Di:

Cerignola – I Carabinieri della Compagnia di Cerignola ricevevano una telefonata pervenuta alla Centrale Operativa tramite il 112 da parte di un uomo che con voce flebile chiedeva aiuto e diceva di trovarsi a bordo di un’autovettura Ford.

I militari della Centrale Operativa, non avendo ulteriori informazioni, allertavano preventivamente le pattuglie impegnate nel controllo del territorio e poco dopo, grazie alla localizzazione, comunicavano alla pattuglia in servizio esterno più vicina il luogo di interesse, individuato in “zona macello” in agro di Cerignola. I Carabinieri riuscivano, quindi, a rintracciare il veicolo, fermo in mezzo ad un uliveto raggiungibile solo a piedi.

Il mezzo era in moto ed alla marmitta era collegato un tubo in plastica inserito nell’abitacolo. I Carabinieri aprivano subito lo sportello lato guida ed estraevano il corpo dell’uomo che presentava ancora minime funzioni vitali. Gli stessi si prodigavano per la rianimazione, provvedendo a far giungere sul posto sanitari del 118. La tempestiva localizzazione del soggetto e l’immediato intervento dei Carabinieri permettevano di salvare la vita all’uomo che veniva ricoverato presso specifica struttura sanitaria.

Redazione Stato

Cerignola: tenta il suicidio, salvato dai Carabinieri ultima modifica: 2015-04-09T11:11:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi