Manfredonia
Incontro in Comune

Deposito gpl, sindaco incontra associazioni per istituzione Comitato

"Alla riunione non sono stati inviati i rappresentanti del Comitato per la tutela e lo sviluppo del territorio di Manfredonia."


Di:

Manfredonia – IN programma domani 10 aprile 2015, nella stanza del sindaco di Manfredonia, una riunione tra il primo cittadino e i rappresentanti delle associazioni WWF Foggia, Pro Natura Foggia, Circolo Nautilus Legambiente, Lipu Foggia, FAI Palazzo Bongiorno, Italia Nostra, per l’istituzione di un Comitato tecnico-scientifico correlato alla progettualità del deposito gpl costiero dell’Energas Spa nel Comune di Manfredonia.

Alla riunione non sono stati inviati i rappresentanti del Comitato per la tutela e lo sviluppo del territorio di Manfredonia.

Deposito costiero di GPL nel comune di Manfredonia – Loc. Santo SpiriticchioDOCUMENTAZIONE INTEGRALE PROGETTO ENERGAS SPA – DAL SITO MINISTERIALE

Relativamente all’ipotesi di costituire un “Comitato tecnico-scientifico correlato alla progettualità del deposito gpl costiero dell’Energas Spa nel Comune di Manfredonia”, netta è stata la contrarietà espressa a Stato dal rappresentante della LIPU di Foggia Enzo Cripezzi: “Istituire una commissione tecnica ad hoc? Lasciamo stare. Si potrebbe chiedere la convocazione di una conferenza nell’ambito della procedura di VIA, prevista per legge. Il Ministero non lo sta facendo. Urbanisticamente il Comune può ancora intervenire. Personalmente ritengo che la pianificazione di quest’area industriale sia contraria alle norme”.

“Ripeto: all’epoca la Regione Puglia, quando fu chiamata in causa per esprimersi in merito alla VIA, ex post – sul piano obbligatorio perché c’era stata la procedura di infrazione – valutò negativamente la Valutazione d’incidenza e quella ambientale. ISOSAR presentò ricorso contro tale risultato ottenendo l’annullamento dell’atto regionale. Quindi la Regione oggi deve riproporlo. Fino a tale riproposizione la pianificazione industriale di quest’area sarebbe contraria alle norme. Il Comune in autotutela potrebbe ‘mettere le mani avanti’ chiedendo di ridiscutere la pianificazione industriale di quest’area”.

Relativamente all’installazione del deposito gpl, domani – 10 aprile 2015 – prevista la presenza a Manfredonia di una troupe del programma RAI ‘Mi manda RAI 3’, che dovrebbe effettuare alcune interviste sul tema.

VIDEO – INTERVISTA A ENZO CRIPEZZI, LIPU FOGGIA (04.04.2015)

Redazione Stato@riproduzioneriservata

FOCUS
Deposito gpl a Manfredonia? Come sfregiare una bella donna”
Deposito gpl, Riccardi: falso ambientalismo, prevalga la ragione
Deposito gpl, Pd Manfredonia: si istituisca commiss. tecnica ad hoc

Manfredonia, costituito Coord. cittadino per tutela e sviluppo territorio
CONTRODEDUZIONI INTEGRALI LIPU FOGGIA
Deposito costiero di GPL nel comune di Manfredonia – Loc. Santo SpiriticchioDOCUMENTAZIONE INTEGRALE SITO MINISTERIALE

POSIZIONE COMUNE DI MANFREDONIA, RISPOSTA ASSESSORE BRUNETTI A INTERROGAZIONE SCARANO

SIPONTINI 5 STELLE: RISPOSTA BRUNETTI CONFERMA IMPLICITO ASSENSO COMUNE DI MANFREDONIA

g.defilippo@statoquotidiano.it

FOTOGALLERY

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Deposito gpl, sindaco incontra associazioni per istituzione Comitato ultima modifica: 2015-04-09T19:16:09+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
12

Commenti


  • sindaco sei solo chiacchiere e facebook

    Ma per favore sindaco hai invitato solo i 4 gatti tuoi amici. Non hai invitato il comitato dei cittadini e non hai invitato gli ingegneri del M5S che hanno scritto un dossier molto dettagliato


  • lucio

    Sindaco, invece di costituire commissioni su commissioni, e’ piu’ giusto e sbrigativo fare un referendum popolare e fare scegliere a tutti i cittadini se accettare o meno di installare questa MAXI BOMBOLA ,in periferia del nostro Comune.


  • Sandra

    I leoni da tastiera, sempre presenti!!!!


  • antonella

    Non mi meraviglia che il sindaco non abbia invitato il coordinamento per tutela del territorio,. .non ci si poteva aspettare altro, ogniuno esprime se stesso dal grado di intelligenza e civilta’che gli è proprio, noi grazie a DIO, nel nostro piccolo sappiamo essere
    lungimirandi e aspetteremo che il nano
    cresca, se non di civilta’ ed educazione,
    almeno di intelligenza e altruismo, per il
    bene di tutti.


  • Ladri

    I cittadini di Manfredonia dovrebbero svegliarsi un po!! non possiamo farci mettere una bomba nel nostro sottosuolo tra l’altro anche nei pressi del sito archeologico!solo per interesse di POCHI!


  • Michele72

    REFERENDUM URGENTISSIMO
    PUNTA E BASTA

  • Noi cittadini diciamo no ,mettiamolo ai voti!!!!!!!!!!!


  • Giovanna delle gAzzose

    Antonella si è liberato un posto nel mio magazzino. Vuoi venire tu a lavorare?


  • Francesca

    Il massimo del burlesco oggi alle riprese Mi manda rai tre, con i due inviati speciali del sindaco a far togliere questa bandiera, quella, sposta li il manifesto, no qui il nome del sindaco non si vede finendo con “lei non mi può riprendere, la querelo” in mezzo al corso perchè si stava dicendo con occhio truce al giornalista: poi ci rivolgeremo a chi di dovere….SINDACO SEI ALLA FRUTTA


  • Osservatore discreto

    Oggi nei pressi del Comune c’era un ragazzo disperato che veniva trattenuto perchè voleva entrare nel municipio piangeva e si disperava…mah


  • giuseppe

    Sono la persona che ha subito intimidazioni e minacce, cui parla FRANCESCA, LA SIGNORA CHE MI HA INTIMIDITO SI È CLASSIFICATA COME “IO SONO LA LEGGE IN QUESTO PAESE”, ha cercato di impedirci di fare riprese di parlare, QUESTA SIGNORA SICURAMENTE È AMICA DEL UN REGIME OLIGARCHICO CHE ORMAI AFFONDA LE RADICI NEL NOSTRO TERRITORIO, E CHE IMPEDISCE LO SVOLGIMENTO DI UNA VITA CITTADINA LIBERA E PREGNA DI DEMOCRAZIA.


  • antonella

    Giovanna delle gozzose, rosa, giorgio, gaetano ,mirko, ti piacciono assai queste gazzose , ho sentito alcune storie sulle tue gazzose, comunque, ti ringrazio per l offerta ma a me le gazzose piene di aria nefasta non mi gustano, dimmi giovanna delle gazzose, vuoi venire a lavorare con me? Ti do io un lavoro serio, dove si lavora davvero, sarai affiancato da gente
    onesta, trasparente, colta e referenziata
    da valori di lealtà e verità il cui contatto
    Ti giovera’ all anima, capisco che
    frequenti solo cattive compagnie, non
    preoccuparti con noi potrai disintossicarti
    da castonerie, ruberie, vessazioni , truffe, malaffare ecc. A cui sei abituato,Ti faremo fare un po di volonariato con
    persone sole, disabili, cittadini comuni in stato di bisogno, ti spiegheremo cosa sia l onesta, la realtà, la condivisione, questi a te sconosciuti,
    vedrai alla fine del percorso, sarai una
    persona diversa completa, amabile e
    sopratutto onesta inellettualmente e
    moralmente, professionalmente, fidati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi