Foggia
"Inversione di tendenza rispetto al passato e restituisce l’idea di un clima collaborativo"

Don Uva, al via i ‘Day service’ a Bisceglie e Foggia

"I “Day Service”, infatti, assicurano al paziente la possibilità di ottenere una diagnosi e/o una terapia effettuando visite specialistiche"


Di:

Foggia – Al via le attività di “Day Service” presso le strutture di Bisceglie e Foggia della Congregazione Ancelle della Divina Provvidenza in Amministrazione Straordinaria. Dette nuove attività sono state autorizzate dalla Regione Puglia in data 15.10.2014. Ciò, oltre a dimostrare l’apertura dell’amministrazione regionale verso la Congregazione, evidenzia un’inversione di tendenza rispetto al passato e restituisce l’idea di un clima collaborativo, a fatica ricucito dal Commissario Straordinario Avv. Bartolomeo Cozzoli in questo anno. In questi giorni l’A.S. ha, altresì, approvato il regolamento interno necessario allo svolgimento delle predette nuove attività.

Entro la fine del mese di aprile, i pazienti per i quali non sarà indispensabile la permanenza con osservazione prolungata, grazie al “Day Service” potranno accedere alle prestazioni Neurologiche, Cardiologiche e Pneumologiche presentando la semplice “impegnativa” del Sistema Sanitario Nazionale, redatta dallo specialista ambulatoriale o dal medico curante.
Il “Day Service” arricchisce i set assistenziali disponibili nelle strutture della Casa Divina Provvidenza, permettendo di migliorare la qualità delle attività già presenti.

I “Day Service”, infatti, assicurano al paziente la possibilità di ottenere una diagnosi e/o una terapia effettuando visite specialistiche, esami strumentali, prestazioni terapeutiche, in un solo giorno o in un numero limitato di accessi. Si offre, quindi, l’opportunità di usufruire di tutte le potenzialità diagnostiche e terapeutiche presenti negli ospedali dell’Ente per formulare in breve tempo diagnosi.

L’obiettivo è migliorare la qualità del Servizio reso all’Utente, garantendo la continuità assistenziale e quindi un buon grado di soddisfazione per il Cittadino, e aumentare la potenzialità erogativa delle strutture ospedaliere in Amministrazione Straordinaria, con conseguente incremento dei ricavi.

Redazione Stato

Don Uva, al via i ‘Day service’ a Bisceglie e Foggia ultima modifica: 2015-04-09T16:08:57+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi