Politica
"La struttura è una necessità per il territorio e non una bandiera elettorale"

Osp. Andria, Marmo: Pentassuglia fermi strumentalizzazioni

"Sul nuovo ospedale di Andria si sta consumando una squallida strumentalizzazione politica"


Di:

Andria – “Sul nuovo ospedale di Andria si sta consumando una squallida strumentalizzazione politica e, dunque, chiedo all’assessore Pentassuglia di riferire pubblicamente sullo stato dell’arte per la realizzazione del nuovo ospedale della Bat”. Lo dichiara il Vicepresidente del Consiglio regionale, Nino Marmo. “Nei precedenti incontri, infatti, -aggiunge- l’assessore mi ha riferito che erano stati già indicati in bilancio 60 milioni di euro e che si dovevano attendere i primi mesi dell’anno nuovo per avere più certezze sugli ulteriori 40 milioni di euro necessari per la realizzazione.

Tuttavia, constato che si continua a fare campagna elettorale sull’argomento, convocando Commissioni sul tema, nonostante il Consiglio regionale sia scaduto. A questo proposito, ringrazio il Presidente Introna per aver accolto la mia richiesta di intervenire per fermare uno scempio istituzionale che il presidente della V Commissione aveva in animo di perfezionare, fissando audizioni in Commissione tutte in salsa elettorale. Ciò che è ancor più sorprendente è che, anche dopo l’autorevole intervento di Introna, il presidente della Commissione non abbia ancora sconvocato le audizioni. Pertanto –conclude Marmo- all’assessore Pentassuglia di chiarire pubblicamente l’iter procedurale per l’ospedale di Andria, che è una necessità per il territorio e non una bandiera elettorale da far sventolare a qualcuno senza risultati per i cittadini”.

Redazione Stato

Osp. Andria, Marmo: Pentassuglia fermi strumentalizzazioni ultima modifica: 2015-04-09T16:17:04+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi