Eventi

La donna, la maledizione di Eva, un salto nel passato


Di:

La creazione di Eva (blog.alfemminile.it)

Continua la Rassegna Il corpo, il segno. Mercoledì 11 maggio alle ore 19.00 con la relazione La maledizione di Eva la quale intende rivolgersi alla ricerca delle più recondite motivazioni che hanno contribuito a costruire una precisa immagine del corpo femminile, le cui negative conseguenze si sono andate poi rispecchiando attraverso i millenni nella paradigmatica edificazione di un’identità di genere, in base alla quale la donna è stimata inferiore, impura, istintiva, a-razionale, instabile e fortemente incline al peccato, se non opportunamente diretta e controllata.

La disamina verrà articolata focalizzando l’attenzione sul corpo femminile, analizzando alcuni topoi che ci provengono dall’antichità e che non hanno cessato di spandere i loro malefici influssi neppure dopo svariati secoli dal momento che vengono continuamente riattualizzati ed aggiornati, sia attraverso le più sofisticate ‘tecnologie’ mass-mediatiche che in virtù della paradossale complicità offerta dalle mirabili ‘conquiste’ della scienza.


Il primo passaggio ontologico sul quale ci si soffermerà per la sua caratteristica di long durée che lo avvolge è rappresentato dalla categoria di ‘negatività’ applicata al corpo femminile. L’idea di negatività sia composta da altre due distinte concettualizzazioni: da una parte, l’emersione parossistica dello statuto di ‘inferiorità’, dall’altro (a rafforzare il primo concetto), l’idea di ‘impurità’: entrambe necessitano di una nostra lunga e determinata riflessione che colga con evidenza gli stereotipi e la mistificazione insita in questa visione assolutamente androcentrica.
Con quali meccanismi e in quale epoca è andato edificandosi un concetto tanto nefasto? La prof.ssa Cagnolati, nell’incontro di mercoledì 11 maggio, andrà indietro nella storia e, servendosi di un azzardato flash back, ritornerà alla notte dei tempi, per addentrarsi con la fantasia in quel momento arcano e misterioso in cui è avvenuta la creazione del primo uomo e della prima donna.

La donna, la maledizione di Eva, un salto nel passato ultima modifica: 2011-05-09T14:32:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This