Foggia
Servizi di controllo svolti sulla ss 16 San Severo Foggia

Foggia, sequestrato 1 kg di eroina purissima: 3 arresti

Il controllo di Polizia sortiva esito positivo, difatti all’interno dell’autovettura condotta dal LECINI è stata rinvenuta della droga, in particolare due panette di eroina per un peso complessivo di Kg.1,015

Di:

Foggia. Nella serata di lunedi 8 c.m. , nell’ambito di mirati servizi di controllo svolti sulla ss 16 San Severo Foggia, personale del gruppo “Falchi” ha proceduto all’arresto di:
– LECINI Klodian nato in Albania classe 1982;
– SORRA Pellumb nato in Albania classe 1983;
– TUSHA Shemsi nato in Albania classe 1985.

L’atteggiamento dei tre Albanesi che viaggiavano sulla SS16 direzione Foggia km 654 a bordo di due autovetture destava sospetto negli investigatori. In particolare le due autovetture viaggiavano ad una certa velocità l’una a distanza ravvicinata dall’altra, classica condotta di auto che presumibilmente trasportano droga e pertanto si staffettano reciprocamente. Veniva effettuato un controllo ad entrambe le autovetture , controllo che si rilevava difficoltoso, in quanto entrambe le autovetture provavano a darsi alla fuga senza esito positivo, in quanto dopo alcuni metri venivano bloccate.

Il controllo di Polizia sortiva esito positivo, difatti all’interno dell’autovettura condotta da LECINI è stata rinvenuta della droga, in particolare due panette di eroina per un peso complessivo di Kg.1,015. E’ stata anche effettuata una perquisizione presso le rispettive abitazioni ed all’interno dell’appartamento ove dimoravano SORRA e TUSHA veniva sequestrata la somma di euro 3.900. Gli accertamenti effettuati sulla sostanza sequestrata consentiva di rilerare la ricavabilità di oltre 4500 dosi di eroina. Ingente è il valore economico,il prezzo all’ingrosso parte da 7-8 mila euro al chilo. Il grossista vende i quantitativi inferiori a una schiera di spacciatori medi cha loro volta riforniscono chi smercia al dettaglio.

Il prezzo da strada di un grammo di eroina oscilla da 50 a 70 euro.

redazione stato quotidiano.it – riproduzione riservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi