CronacaStato prima
I treni hanno registrato ritardi medi di 50 minuti, con punte massime fino a 110 minuti

Treno FS travolge anziano a Barletta. Ritardi

Il 24 febbraio si suicidò una 30enne, il 2 marzo un anziano morì in un incidente

Di:

(ANSA) – BARLETTA, 9 MAG – E’ stata ripristinata alle 9.10 la circolazione ferroviaria di Trenitalia sulla linea Foggia-Bari, sospesa dalle 7.40 e poi parzialmente riattivata alle 8.10, per l’investimento di un anziano, che è deceduto, all’altezza della stazione di Barletta.

I treni hanno registrato ritardi medi di 50 minuti, con punte massime fino a 110 minuti. Un regionale è stato cancellato, tre quelli limitati nel percorso. Lo comunica Trenitalia. Fra il 24 febbraio scorso e oggi, sono tre le persone morte a Barletta sui binari. Il 24 febbraio si suicidò una 30enne, il 2 marzo un anziano morì in un incidente. (ANSA)

Treno FS travolge anziano a Barletta. Ritardi ultima modifica: 2017-05-09T12:58:09+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi