Stato news

Usura – estorsione, Gatta “Legge pugliese va applicata”

Di:

Foggia. “Ringrazio il collega Mazzarano, per aver acceso i riflettori sulla mancata applicazione della legge 25/2015 su “Misure di prevenzione, solidarietà e incentivazione finalizzate al contrasto e all’emersione della criminalità organizzata e comune nelle forme dell’usura e dell’estorsione”. Un provvedimento importante che guarda ad un fenomeno purtroppo presente nella nostra Regione e farne esplicare l’efficacia è un passo doveroso per attenti legislatori”. Così il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta. “Abbiamo bisogno -prosegue- di leggi che, come questa, pongano i riflettori non solo sul contrasto all’estorsione ed all’usura, ma anche al sostegno delle vittime di reati tanto vili. Ed è un peccato che provvedimenti esistenti restino nel cassetto, senza seguito. La lotta per la legalità -conclude Gatta- ci deve vedere tutti uniti, al di là di ogni colore politico, e siamo disponibili a condividere ogni iniziativa utile in questa direzione”.

Usura – estorsione, Gatta “Legge pugliese va applicata” ultima modifica: 2017-05-09T15:38:19+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi