EconomiaStato news
Nota stampa

Bonus 80 euro “Per Consumatori è stato un flop”

Di:

Bari. Il bonus da 80 euro introdotto in busta paga dal Governo Renzi si è rivelato un clamoroso flop. A sottolinearlo è il Codacons, intervenendo sulle dichiarazioni odierne del presidente del Consiglio Matteo Renzi all’assemblea di Confcommercio.

“I numeri ci dicono che gli effetti del bonus sono stati deludenti e peggiori di qualsiasi aspettativa, e non hanno prodotto alcun risultato sul fronte dei consumi e delle vendite, esattamente come previsto dal Codacons – afferma il presidente Carlo Rienzi – Il commercio, infatti, nonostante l’introduzione del bonus ha continuato a vivere una crisi nerissima che tuttora miete vittime, con migliaia di chiusure di esercizi in tutta Italia. Sul fronte dei consumi, gli 80 euro in busta paga non hanno incentivato gli acquisti, che solo di recente sono tornati a registrare timidi segnali positivi grazie al decremento del petrolio e al calo dei prezzi al dettaglio. Tutto ciò conferma come il bonus in busta paga sia una di quelle misure “spot” che non aiutano né le famiglie, né la nostra economia” – conclude Rienzi.



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • Il giusto

    Solo tagliando drasticamente indennnità, vitalizi, benefit ai 600.000 politici italiani e servitù e quintuplicando le pene ai corrotti e collusi e una seria lotta all’evasione fiscale potremmo trovare le risorse necessario per il rilancio occupazionale e l’aumento dei consumi destinando le risorse al ceto medio basso.


  • teofilo

    Hanno detto che era destinato a coloro che volevano farsi una pizza al sabato sera! Mentre quegli altri che non possono neanche comprarsi un etto di mortadella devono continuare a mangiare pastina in brodo e uova a tegamino. MA -RENZI! TE A TUTTA LA RAZZA TUA, TUO PADRE ANNANZ ANNANZ!


  • Pietro

    Aspettando con ansia il referendum……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati