FoggiaManfredonia
Il 10 giugno, la festa Spi-Cgil con degustazioni, sport, proiezioni e info-point sulle pensioni

Foggia, “Carosello”: sabato di festa a Parco San Felice

Grande manifestazione con 8 ore di iniziative, 16 eventi, 18 associazioni partecipanti

Di:

Foggia. Otto ore di iniziative, 16 eventi e il coinvolgimento di 18 associazioni: è tutto pronto per “Carosello”, il tour dello Spi-Cgil Puglia – il più grande sindacato pensionati della regione – che sabato 10 giugno, dalle 9.30 e fino a tarda sera, animerà Parco San Felice con musica, sport, proiezioni, degustazioni, stand e momenti informativi.

L’IMPEGNO DELLE ASSOCIAZIONI. Alla tappa foggiana, organizzata dallo SPI-Cgil, collaborano numerose realtà associative di Foggia e di tutta la Capitanata: ci saranno Arci, Centro Polivalente Parco Città, associazione oncologica “Gama”, “Amici del Parco” e volontarie del Laboratorio di Creatività. E non è tutto, perché saranno presenti con stand e iniziative anche gli allievi del corso di pittura di Maddalena Gatta, il progetto “Yoga terza età”, Capitanata in Sport, “Scena Aperta” e Spazio Bike. Hanno collaborato, inoltre, l’istituto scolastico “Santa Chiara-Pascoli-Altamura”, le cooperative cerignolane “Altereco” e “Pietra di Scarto”, l’Auser, la Uisp, l’Inca e Asel.

LA FESTA DI NONNI E NIPOTI. La giornata comincerà alle 9.30 con il workshop su “Terza età online: gli anziani imparano a usare internet”. A seguire, “Yoga per la terza età”, a cura dell’associazione “Amici del Parco”. La manifestazione continuerà con “I nonni raccontano i nipoti giocando” e il torneo dei giochi di strada di una volta. Le nonne e i nonni dell’AUSER prepareranno per i più piccoli la merenda di un tempo. Parco San Felice sarà animato anche dall’estemporanea di pittura “L’albero della vita” a cura degli allievi del corso di pittura diretto dall’artista Maddalena Gatta. Le volontarie del Laboratorio della Creatività coloreranno gli spazi di Parcocittà realizzando manufatti con materiali di riciclo.

ANZIANI DI PUGLIA, L’INCHIESTA. In Puglia, secondo i dati aggiornati al 31 dicembre 2016, gli ultra sessantacinquenni rappresentano il 20,9% della popolazione totale: circa 900mila persone su oltre 4milioni di abitanti. Alle 16.30, “Carosello” proseguirà con la proiezione della video-inchiesta “Anziani di Puglia”, un’indagine su condizioni di vita, bisogni e diritti dei pensionati commissionata nel 2016 dal sindacato di categoria. L’inchiesta tratteggia l’identikit di coloro che hanno concluso l’esperienza lavorativa attiva e che vivono nei 14 centri pugliesi in cui si concentra oltre il 40% della popolazione. Sono stati circa 200 i pensionati video-intervistati, un campione selezionato secondo criteri di rilevanza sociale e territoriale.

MANGIARE SANO, VIVERE SANI. A seguire, la dottoressa Maria Teresa Sammartino condurrà un incontro sull’importanza del mangiare sano. Sarà il dottor Giuseppe Macchiarola, poi, a illustrare i benefici dell’attività motoria nella terza età. Grazie alla collaborazione e al protagonismo positivo di “Spazio Bike” e Uisp di Foggia, sarà possibile sperimentare sul campo l’attività motoria. La serata proseguirà con “Foggia capitale della transumanza”, rappresentazione teatrale degli alunni dell’istituto comprensivo Santa Chiara-Pascoli-Altamura. Tornei, degustazioni, musica e balli animeranno il carosello fino alle ore 22. Gli esperti del sindacato saranno a disposizione, nei gazebo allestiti nel parco, per dare informazioni sulle pensioni: arretrati, aumenti mensili, il controllo della pensione, tutte le indicazioni sulle novità che riguardano la questione pensionistica.

Info: www.spi.cgil.it – www.spicgilpuglia.it – www.cgilfoggia.it

Info: www.spi.cgil.it – www.spicgilpuglia.it – www.cgilfoggia.it

Foggia, “Carosello”: sabato di festa a Parco San Felice ultima modifica: 2017-06-09T07:56:22+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi