Capitanata

Caldo, De Leonardis: aiutare i produttori di pomodoro

Di:

selezione_e_lavorazione_del_pomodoro_biologico

Caldo, De Leonardis: aiutare produttori di pomodoro (freshplaza.it)

Foggia – “L’EMERGENZA caldo che da settimane sta colpendo gran parte del Sud Italia, e la Capitanata in particolare, ha ormai compromesso la produzione e la raccolta del pomodoro, largamente insufficiente e inferiore alle aspettative e con una resa lontanissima dagli investimenti dei numerosi addetti ai lavori a cause delle elevate temperature che non accennano a diminuire, con prevedibili ulteriori disagi, in un momento storico peraltro caratterizzato da una crisi economica sempre più soffocante”.

Giannicola De Leonardis, presidente della settima Commissione Affari Istituzionali della Regione Puglia, riprende l’allarme lanciato dai vertici nazionali di Fedagri-Confcooperative e invita l’Assessore alle Risorse Agroalimentari Dario Stefano a “intervenire prontamente, attingendo a risorse straordinarie in dotazione o attraverso altre misure atte a facilitare l’accesso al credito, e interventi mirati, per limitare gli effetti di questa ennesima emergenza e garantire agli agricoltori pugliesi entrate in grado di supplire a un calo della produzione oggi stimabile intorno al 25 per cento, al quale va ad aggiungersi un crollo generalizzato del prezzo del prodotto. Data l’importanza del comparto, abbiamo il dovere di essere vicino ai nostri agricoltori in una fase così critica, e permettere loro di sopravvivere e continuare in attesa di stagioni decisamente migliori sotto ogni aspetto, non soltanto climatico” la conclusione di De Leonardis.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi