CronacaFoggia

Trasporto Pubblico Locale, sciopero 4 ore il 20 luglio

Di:

Sciopero trasporti, mobilità (blog.panorama.it)

Trasporto locale: sciopero di 4 ore il 20 luglio (blog.panorama.it)

Foggia – SCIOPERO nazionale di 4 ore, il 20 luglio, del Trasporto Pubblico Locale. Il 5 luglio le associazioni datoriali Asstra e Anav hanno inviato una lettera con la quale hanno comunicato il recesso dal CCNL della Mobilità di cui al Protocollo sottoscritto a maggio 2009. La posizione delle controparti, “praticamente indisponibile a qualsiasi soluzione dopo oltre 2 anni e mezzo di inutile trattativa, con questa ultima arrogante provocazione”, rischia di “vanificare qualunque tipo di percorso delineato con il documento strategico per il rilancio del settore dentro il quale il rinnovo del CCNL della mobilità costituisce elemento imprescindibile per la ricerca di economie e soluzioni alla grave crisi che interessa il settore sull’intero territorio nazionale e si configura nella fattispecie indicata all’art. 13/h della L.146/90”.


Peraltro – fanno osservare i sindacati – è risibile la motivazione della disdetta, “poiché nessuna modifica unilaterale risulta essere stata apportata all’intesa del 30 settembre 2010” sui cd “quattro punti“ del C.C.N.L. della mobilità.

Per la provincia di Foggia lo sciopero sarà articolato con le seguenti modalità:
Personale viaggiante 4 ore dalle ore 8.30 alle ore 12.30
Personale impianti fissi e Amministrativi 2 ore fine turno.


Durante le astensioni dal lavoro saranno garantite le prestazioni dei servizi minimi indispensabili, così come previsti dagli accordi aziendali e dalla Provvisoria Regolamentazione del TPL e successive interpretazioni.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi