Cronaca
Mercoledì sera con carne alla brace, libri, musica e letture a Parco San Mauro

Orsara e Montaguto: il 10 la Grigliata che unisce due paesi

’Agosto Orsarese, il programma di eventi organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni di Orsara, proseguirà giovedì 11 agosto

Di:

Orsara di Puglia. Due paesi, Orsara di Puglia e Montaguto; due regioni, la Puglia e la Campania: si terrà domani, mercoledì 10 agosto 2016, la terza edizione della Grigliata Letteraria, un vero e proprio gemellaggio nel segno del gusto e della letteratura. Nell’ambito dell’Agosto Orsarese, l’evento organizzato dall’associazione Orsa Maggiore in collaborazione con Montaguto.com, Acao e Comune, si svolgerà a Orsara di Puglia, all’interno del Parco San Mauro, a partire dalle 20.30. Saranno tanti gli ingredienti della serata: la carne alla brace, la musica di Antonio Francesco Parisi col suo nuovo disco “M’ama non mama”, e poi l’incontro con Lello Saracino e il suo libro “Il tenore partigiano”. La Grigliata Letteraria, inoltre, prevede anche un momento reading e una special guest, Giulia Ciarapica, book-blogger e critica letteraria che parteciperà all’evento in diretta skype.

ORSARA ERA IRPINIA, MONTAGUTO ERA PUGLIA. La “Grigliata Letteraria” unisce due piccoli centri urbani che distano appena 4 chilometri l’uno dell’altro. La vicinanza, non solo geografica, tra Orsara e Montaguto è caratterizzata da una continuità culturale, storica e produttiva tra Puglia e Irpinia. Fino al 1884, Orsara di Puglia si chiamava ‘Orsara Dauno-Irpina” e fino al 1929 il paese era ricompreso amministrativamente nella provincia di Avellino; Montaguto, invece, fino al 1860 era parte della provincia di Foggia.Il gemellaggio, dunque, corre e si conferma lungo l’antica Strada delle Puglie, via di scambio e comunicazione di mercanti, pellegrini, produttori e contadini.Il gemellaggio Montaguto-Orsara è un fatto concreto, reale, la prima pietra di una collaborazione e un legame più forti tra i due paesi. L’evento e i suoi significati sono stati promossi anche sul web, grazie soprattutto a www.montaguto.com, giornale online e portale che da alcuni anni sta sviluppando un interessante e originale progetto di valorizzazione del patrimonio culturale di Montaguto. La “Grigliata letteraria” è stata lanciata sulla grande rete anche attraverso facebook e whatsapp.

CENA IN BIANCO E NOTTE BIANCA. L’Agosto Orsarese, il programma di eventi organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni di Orsara, proseguirà giovedì 11 agosto, dalle 21,con la Cena in Bianco a cura dell’Avis. Venerdì 12, musica live al ristorante Medina con Alma Blue. Sabato 13, dalle 21, Sagra Lajanelle e Fasulein Largo San Michele. Il 14 agosto, nel pomeriggio (ore 17.30) si terrà una gara di orienteering, mentre in serata tornerà la Notte Bianca. Il 15, a partire dalle ore 17, al Parco San Mauro prenderà il via il Ferragosto dei Bambini.Karaoke in Piazza San Pietro (dalle 21.30) nella serata del 16 agosto. Mercoledì 17, dalle 21, ancora teatro in Largo San Michele con “Io non ci credo”, commedia de I Senza Nome.Il 18 agosto, “Flamenco e Country” in Piazza Municipio dalle ore 21. Il 19 agosto, “Voci da musical” in Largo San Michele, dalle 21, con Fabrizio Voghera e Claudia Paganelli.

Il 20 agosto, la musica di Michele Zecchino in Piazza Municipio. Il 21 agosto tornerà Fabrizio Voghera, live da Casoria. Lunedì 22, in Largo San Michele, alle ore 21 la proiezione del film “Il Sud dei Borboni”. Concerto di musica medievale il 23 agosto (Piazza Municipio ore 21): “Chi t’ama non sta otioso” a cura di OdorRosaeMusices. Il 24 agosto, alle ore 18, a Palazzo De Gregorio si terrà la presentazione de “Il giardino di melangolo” di Leo Pantaleo. Il 25 agosto, in Piazza Municipio, concerto di Terra Nostra Folk dalle ore 21. Il 18, 20, 28 e 31 agosto si terranno gli “Aperitivi creAttivi” del Gruppo Storico Orsarese.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati