Sport

Festa del Basket al Palacastellana: vince la Mazzeo


Di:

Un momento della partita d'andata, Mazzeo-Siena

Ancora acquisti per la Mazzeo di San Severo (immagine d'archivio)

San Severo – LA Mazzeo Cestistica San Severo ha vinto la nona edizione della “Festa del Basket della Provincia di Foggia”. La formazione allenata da coach Franco Ciani ha sconfitto in semifinale il Basket Lucera (49 – 19) e in finale l’Adriatica Industriale Ruvo di Puglia (51 – 36). I ruvesi in semifinale hanno avuto la meglio sull’Alidaunia Trinitapoli (61 – 31). Terzo posto per il Lucera, che ha vinto sul Trinitapoli (43 – 27). Come di consueto la manifestazione, voluta e organizzata dal Comitato provinciale della FederBasket, presieduto da Lino Dell’Aquila, è stata anche l’occasione per una serie di premiazioni a società e personaggi sportivi. Innanzitutto le società che hanno vinto i campionati giovanili: Libertas Foggia (esordienti e under 17), Nuova Olimpia San Ferdinando (under 13), Marvin School San Severo (under 14), Polisportiva Mediterranea Cerignola (under 15), Nuova Alius San Severo (under 19). A seguire le formazioni che hanno conquistato le promozioni: Fortitudo San Severo e Sunshine Vieste (prima divisione), Alidaunia Trinitapoli (serie C regionale), U.s. Basket Lucera (serie D). I personaggi che hanno dato lustro alla Capitanata: Giancarlo Cioffi e Giorgio Rosito come giocatori, il giornalista Lino Mongello, l’allenatore Giovanni Rubino, l’ufficiale di campo Ivana Gaeta, il dirigente della Jurassic San Severo Oreste Bufalo e il medico sociale della Cestistica Davide Martinetti. Un premio particolare è stato assegnato a Jonatan Bosco, grande tifoso della Cestistica e unico giocatore di basket in carrozzina della Capitanata.

Quasi mille spettatori hanno invaso il PalaCastellana, per uno dei primi assaggi di basket giocato, in attesa dell’inizio dei rispettivi campionati. Lucera e Trinitapoli disputeranno il campionato di serie C Dilettanti, l’Air Ruvo quello di A Dilettanti e la Mazzeo la LegaDue. Per la prima volta la manifestazione, dopo otto edizioni in versione “natalizia”, si è svolta in fase di precampionato. Una nuova formula, che vuole diventare anche la vetrina di presentazione delle squadra della provincia in vista degli impegni ufficiali.

“Ancora una volta è stata una bella manifestazione – ha commentato il patron della Cestistica, Raffaele Mazzeo – merito dell’organizzazione del comitato provinciale della FederBasket e delle squadre partecipanti”. Soddisfazione anche da parte di Lino Dell’Aquila. “Per il secondo anno consecutivo il PalaCastellana – ha dichiarato – è stato la vetrina del basket di Capitanata. Un movimento che continua a crescere sia in termini di risultati sportivi che per interesse e passione”.

Festa del Basket al Palacastellana: vince la Mazzeo ultima modifica: 2010-09-09T12:15:39+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi