PoliticaStato prima
Ma "al momento non ci sono evidenze investigative di progettualità terroristiche"

Alfano: Roma obiettivo non secondario dell’ISIS


Di:

Roma – “OGGI sono stato alla Camera e al Senato per riferire sul terrorismo internazionale di matrice religiosa. Non dobbiamo dimenticare che il nostro Paese è la culla della cristianità e la Capitale è un obiettivo non secondario dello Stato Islamico, anche se al momento non ci sono evidenze investigative di progettualità terroristiche nel nostro Paese. Nonostante ciò occorre rafforzare le armi legislative per affrontare con accresciuta efficacia questo grave e insidioso fenomeno mettendo mano a nuovi strumenti che tengano conto dell’evoluzione della minaccia. Allerta e vigilanza sono altissime e nulla sarà sottovalutato. Contrastare l’IS vuol dire difendere 4 libertà fondamentali: libertà di parola, di credo, dal bisogno e dalla paura”. Lo ha detto il ministro degli interni Angelino Alfano.

(ph: ANSA/PIETRO CROCCHIONI)

VIDEO

(Ph: nanopress@)

Alfano: Roma obiettivo non secondario dell’ISIS ultima modifica: 2014-09-09T20:57:46+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This