GarganoManfredonia

Alluvione, raccolta fondi a San Marco per ricostruzione scuola


Di:

San Marco in Lamis – IL Comune di San Marco in Lamis, a seguito delle forti piogge che hanno provocato enormi danni al territorio, alle imprese e alle popolazioni interessate, ha deciso di lanciare una raccolta fondi e destinarla alla ricostruzione della Scuola Elementare “San Domenico Savio”, dichiarata inagibile.

“I cittadini e gli amministratori dei Comuni interessati dalle forti piogge dei giorni scorsi, stanno vivendo una condizione di forte disagio e malessere legata non solo alle conseguenze dell’alluvione, ma anche e soprattutto alle ripercussioni che il protrarsi di questa situazione potrebbero avere sul tessuto economico, sociale e produttivo” afferma l’On. Angelo Cera, Sindaco di San Marco in Lamis

La scuola elementare “San Domenico Savio”, è stata dichiarata inagibile ed è per questa e per i bambini che la frequentano che abbiamo deciso di lanciare una raccolta fondi – conclude Cera – assieme ad essa ho lanciato l’appello a molte persone dello spettacolo e dello sport, con l’obiettivo, anche di realizzare un evento che andrà a sostegno del territorio Garganico. Molti mi hanno già risposto, ma vorrei che fossero in tanti!”.

Per fare la donazione si potrà utilizzare i dati del conto corrente bancario:

Iban IT97L0881078600000030020507 Codice bic IC3AITRRMIO
intestato a: Comune di San Marco in Lamis
causale di versamento: emergenza alluvione 2014 – Scuola Elementare San Domenico Savio

Redazione Stato

Alluvione, raccolta fondi a San Marco per ricostruzione scuola ultima modifica: 2014-09-09T16:42:45+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This