FoggiaManfredonia

Confindustria Foggia, nuovo direttore Enrico Barbone


Di:

Foggia – IL Dott. Enrico Barbone, già assessore alle attività produttive del Comune di Manfredonia, è il nuovo Direttore di Confindustria Foggia. Lo ha nominato stamane il Consiglio di Presidenza dell’Associazione degli Industriali di Capitanata nella sua prima riunione tenutasi dopo l’assemblea elettiva del 3 settembre sorso. Si ricorda come alla presidenza di Confindustria Foggia è stato eletto – per il quadriennio 2014-2018 – l’imprenditore Gianni Rotice.

52 anni, laureato in giurisprudenza, Enrico Barbone ha ricoperto dal 2002 l’incarico di Vice Direttore nell’ambito di un impegno complessivo di oltre venti anni al servizio delle aziende associate. Nel formulare i migliori auguri di buon lavoro a nome dell’intero Consiglio di Presidenza, il Presidente di Confindustria Foggia Gianni Rotice ha dichiarato che la nomina del nuovo Direttore risponde alla necessità indifferibile di rendere immediatamente operativa la struttura associativa, con tre compiti prioritari: definizione di un piano di razionalizzazione di costi e spese, riorganizzazione di struttura ed uffici, riqualificazione dei servizi in favore delle aziende associate.

Redazione Stato

Confindustria Foggia, nuovo direttore Enrico Barbone ultima modifica: 2014-09-09T17:20:34+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • Cavallo in e5

    bene bene i pezzi sulla scacchiera si stanno muovendo.


  • Fe.demaco

    Va vaaaaaaa. ……… Tra presidenza e direzione peggio non si poteva!


  • camposando

    questo e quello che ad oggi offre il mercato.


  • Michele Brunetti

    Rotice e Barbone alla Assindustria;
    Gelsomino alla Confcommercio impresa
    Pietro Salcuni al Consorzio Bonifica
    forse dimentico qualche altro, in ogni caso questo a Foggia lo chiamano:
    FATTORE “M” e rodono!


  • Matricola 134

    Mi sembra di rivivere i primi anni dell’insediamento dell’Anic. In quel periodo tutta la provincia aveva interessi a Manfredonia e i soldi circolavano tanti per tutti.
    Speriamo che sia la volta buona


  • Lino Distante

    Ci sono quelli che da subito hanno criticato Renzi e poi abbiamo scoperto che erano quelli attaccati alla “minnuzza” grossa. Ora abbiamo Fe.Demaco, che non ha mai visto nulla di meglio in Confindustria (mi riferisco a tutta la compagine attuale) e si inventa il peggio.


  • leonardo colaianni

    Rotice e Barbone alla Assindustria;
    Gelsomino alla Confcommercio impresa
    Pietro Salcuni al Consorzio Bonifica
    forse dimentico qualche altro, in ogni caso questo a Foggia lo chiamano:
    FATTORE “M” e rodono!
    Infatti Brunetti e’ strano che in una provincia dove ci sono grossi centri oltre manfredonia e parlo di cerignola, san severo, lucera, san giovanni, la stessa foggia è strano ripeto che ai vertici ci siano tutti sipontini…il fattore M esiste ed è una lobby altrimenti sarebbe inspiegabile.
    Detto questo, voglio sottolineare che un solo politico del fattore C come cerignola l’ha messo in quel posto a voi sipontini… quindi oltre al numero ci vuole sostanza i foggiani forse rodono ma voi non state messi molto meglio ed in più non avete scuse, tra presidenti, deputati etc etc etc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This