ManfredoniaStato news

Manfredonia, “verso chiusura attività Solage Spa”


Di:

Manfredonia –SOLAGE di Manfredonia verso la cessazione delle attività produttive. Così dopo la presenza stamani in azienda di Massimiliano Bontempi che avrebbe incontrato una Rsu aziendale preannunciando una possibile chiusura a dicembre delle attività con relatività messa in mobilità dei 55 lavoratori. Non esclusa l’ipotesi di una cessazione anticipata delle produzioni.

La Solage Spa, ex Ingenia S.r.l del Gruppo Bontempi, è un’azienda del Contratto d’Area di Manfredonia-Mattinata e Monte Sant’Angelo, occupantesi nella Zona industriale ex DI46 della lavorazione di Mobili metallici, con passato beneficio dei fondi del II^Protocollo aggiuntivo: Investimenti ammessi a contributo (migliaia/€) 7.193, contributi pubblici pari a 5.412 m/Euro.

“Come Fiom Cgil – dice a Stato Ciro Di Gioia, segretario generale della citata organizzazione sindacale – chiediamo un rapido incontro con i curatori fallimentari del Gruppo per avere contezza della situazione economica della società e per conoscere l’ipotetico piano industriale per il rilancio delle attività. Per questo confidiamo in un prossimo incontro alla presenza del sindaco di Manfredonia“.

Si ricorda come lo scorso 3 settembre 2014 si era svolto un sit-in dei lavoratori in seguito alle voci di chiusura dell’azienda.

Già nello scorso luglio, la FIOM di Foggia e la Rsu aziendale avevano denunciato in una nota stampa “le modalità” con le quali la Solage srl, azienda in concordato preventivo, stava procedendo nella gestione degli esuberi. “L’azienda specializzata nella produzione e vendita di tavoli e sedie, con due stabilimenti, a Camerano (AN) e Manfredonia (FG), ha presentato un piano concordatario al tribunale di Ancona che prevede una ristrutturazione del gruppo, con possibilità di fitto di ramo d’azienda alla new-co B4 living costituita per permettere una sostanziale continuità aziendale”, come emerso nella nota.

CIGS ATTIVATA NELL’APRILE 2013, POI IL CONCORDATO PREVENTIVO E LA RIATTIVAZIONE NEL MARZO 2014. “I lavoratori di entrambi gli stabilimenti sono interessati dalla cigs, ma nel mese di giugno l’azienda ha aperto una procedura di mobilità” per Camerano (31 dipendenti sui 70 complessivi) dichiarando candidamente ‘di voler affrontare il delicato problema degli esuberi separatamente, passando a Manfredonia non prima di settembre‘. “Questo modo di procedere, sicuramente comodo per la direzione aziendale, in realtà certifica la volontà di evitare qualsiasi forma di confronto leale, che trovi soluzioni alternative ai licenziamenti, e al contempo permette di pianificare e porre in essere strategie di produzione non immediatamente comprensibili che minano fortemente la capacità occupazionale dello stabilimento di Manfredonia”. “Agli imprenditori non chiediamo solo il rispetto del sindacato e delle sue prerogative ma anche il rispetto della comunità in cui operano”, avevano detto nella nota la Fiom e la Rsu aziendale.

Si ricorda come la Cigs per i dipendenti della Solage era stata aperta nell’aprile 2013, in seguito sospesa dopo l’accordo per il concordato preventivo. Dunque la ripresa nel marzo 2014 con durata prevista fino al novembre dello stesso anno. In questo periodo i dipendenti di Manfredonia hanno “sofferto l’erogazione nei termini previsti delle mensilità lavorative”.

“Il Comune di Manfredonia – aveva detto il giorno del sit-in a Stato l’assessore alle attività produttive Antonio Angelillis – cercherà da subito di contattare la proprietà aziendale. Chiederemo un tavolo in Prefettura. La società non potrà sottrarsi al confronto. Cercheremo garanzie per salvaguardare il futuro dei lavoratori”.

g.defilippo@statoquotidiano.it

VIDEO A CURA DI RAFFAELE SALVEMINI – per info: r.salvemini@statoquotidiano.it

FOTOGALLERY RAFFAELE SALVEMINI – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

ALLEGATI – CONCORDATO PREVENTIVO Bontempi
CP34_2013_ANdecreto
proposta_ai_creditori

FOCUS – CONTRATTO D’AREA – DAGLI INVESTIMENTI AL CROLLO
RELAZIONE 2013
RELAZIONE 2012 RELAZIONE 2011RELAZIONE 2010

g.defilippo@statoquotidiano.it

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Manfredonia, “verso chiusura attività Solage Spa” ultima modifica: 2014-09-09T18:33:50+00:00 da Giuseppe de Filippo



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This