CapitanataStato news

Sanità, a San Severo un osservatorio permanente


Di:

San Severo – L’AMMINISTRAZIONE comunale istituirà con la collaborazione del comitato Pro-Ospedale San Severo un osservatorio permanente sulla sanità cittadina. Il sindaco Francesco Miglio ha accolto le istanze del comitato di avviare un tavolo di confronto continuo per tutelare i servizi sanitari territoriali da eventuali tagli e aprire un filo diretto con la cittadinanza.

“Seppure i servizi sanitari non sono di competenza comunale – spiega il sindaco Francesco Miglio – riteniamo utile istituire un osservatorio permanente perché l’amministrazione può e deve essere megafono presso la Asl o la Regione per i disservizi segnalati dai sanseveresi nell’ambito sanitario”. L’osservatorio si preoccuperà, inoltre, di coinvolgere i cittadini che vorranno partecipare al fine di promuovere iniziative di tutela dell’Ospedale Masselli – Mascia e di vigilare sulla qualità dei servizi sanitari all’utenza. “Il comitato Pro Ospedale – continua il sindaco Francesco Miglio – teme che, come avvenuto negli anni scorsi, alcuni servizi o reparti vengano penalizzati da tagli verticali che non tengono conto delle esigenze locali. Ci attiveremo anche alla luce dell’accordo Stato – Regioni che prevede entro la fine dell’anno il raggiungimento di alcuni obiettivi per mantenere in vita alcuni reparti, come ad esempio il minimo di 1000 nascite per il punto nascite. Di fronte a questi appuntamenti non possiamo farci trovare impreparati o mobilitarci quando ormai è troppo tardi”.

Redazione Stato

Sanità, a San Severo un osservatorio permanente ultima modifica: 2014-09-09T20:44:03+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This