GarganoManfredonia

Vittime maltempo Gargano, Colomba Mongiello in lacrime


Di:

(ANSA) – ROMA, 9 SET – Particolarmente commovente e’ stato il ricordo delle vittime da parte di Colomba Mongiello del Pd, che per la commozione ha avuto difficolta’ a esprimere il proprio intervento, con voce rotta dalle lacrime.(ANSA).

Gargano; Signora presidente, Colleghi. Un pensiero alle due vittime di questa tragedia, voglio ricordare Antonio giovane di 24 anni morto per accudire gli animali che facevano parte della sua vita e del suo futuro.

La morte di Antonio e’ l’emblema di un territorio che ha disperatamente lottato contro la furia degli elementi naturali che si sono abbattuti in uno degli angoli più belli del nostro paese. Il Gargano e’ stato interessato da una delle più grandi alluvioni che ha interessato il sud. Un evento che abbiamo definito eccezionale ma che eccezionale non lo è più a causa di cambiamenti climatici che ormai interessano il nostro paese. La provincia di Foggia e una delle regioni più siccitosa d’Italia. L’acqua caduta in 4 gg sul Gargano e’ pari alla quantità di acqua caduta in 15 anni.

Il parco nazionale del Gargano scrigno di biodiversità e di rare bellezze naturali è devastato da fango e detriti. Il mare a oltre un km dalla costa e’ di colore scuro a causa del fango che galleggia. Sono 6000 le persone interessate dall alluvione una tragedia vera al cospetto della quale siamo chiamati a svolgere con rapidità ed efficienza ed efficacia la nostra funzione di legislatori e governanti.

Le imprese turistiche ed agricole chiedono interventi immediati
L’acqua ha sommerso villaggi turistici come i campi di pomodoro in piena fase di raccolta con perdita di lavoro e reddito; lidi balneari e campi di ortofrutta spazzati via in un solo istante. Vigneti e oliveti sono sott’acqua e rischiano di asfissiare. Turismo, biodiversità, cibo di qualità sono i brand si successo della nostra terra.

A fronte della tragedia vissuta dalle popolazioni Gargano che il nostro compito e’ supportare e stimolare il governo ad adottare quanto prima provvedimenti per risarcire e ristorare le imprese dai danni alluvionali ed evitare che il Gargano continui a franare. Dobbiamo tutti insieme salvaguardare il nostro territorio dal dissesto idrogeologico E’ questa la più importante opera pubblica di cui ha bisogno il nostro paese.

(ph: Antonio Facenna, facebook)

Redazione Stato

Vittime maltempo Gargano, Colomba Mongiello in lacrime ultima modifica: 2014-09-09T17:55:38+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This